©Shutterstock/Triff

Palla di fuoco illumina il cielo del Giappone: lo spettacolare video del meteorite

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ha rischiarato la notte apparendo improvvisamente nel cielo. Una grossa palla di fuoco ha affascinato gli abitanti del Giappone occidentale, a tratti diventando grande quanto la luna piena.

Era l’1.30 del mattino ora locale tra il 29 e il 30 novembre quando la sfera di luce è stata avvistata da molte città. Nonostante l’inquinamento luminoso, è stata chiaramente visibile ed è stata addirittura filmata.

Il video, pubblicato dall’emittente locale NHK , ha fatto il giro del mondo. Le telecamere di NHK installate nelle prefetture di Mie e Aichi hanno registrato una palla di fuoco che appariva nel cielo meridionale, e dopo un cammino duranto alcuni secondi, è diventata notevolmente più luminosa e illuminabdo l’intero cielo.

Si trattava molto probabilmente di un meteorite, un frammento di roccia proveniente dallo spazio. Tantissime persone sono riuscite a vederlo da una vasta area, che si estendeva da Tokai a Kinki a Shikoku.

Daichi Fujii, curatore del Museo della città di Hiratsuka nella Prefettura di Kanagawa, che conosce molto bene il fenomeno, ha detto:

“Le palle di fuoco sono relativamente veloci e la luminosità finale sembra essere pari a quella della luna piena. Osservata da più posizioni e analizzando il video, potrebbe essere possibile determinare la traiettoria e stimare da dove proveniva “.

Un uomo, Shoya Kawaguchi, che a quell’ora si trovava alla guida vicino allo svincolo di Sakaide della città di Sakaide, nella prefettura di Kagawa, è riuscito a fotografare il cielo mentre veniva rischiarato dalla sfera luminosa.

cielo meteorite

©Shoya Kawaguchi via NHK

“All’inizio sembrava che ci fosse un lampione sul parabrezza, ma ha lampeggiato per un momento. L’avevo visto online, ma sono rimasto davvero sorpreso” ha dettor Kawaguchi.

Ecco lo spettacolare filmato del meteorite che ha incantato il Giappone.

Fonti di riferimento: Nhk, Nhk/Twitter

LEGGI anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Instagram

Seguici anche su Instagram, greenMe sempre a portata di mano

Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook