Notte della luna 2017: il 28 ottobre eventi in tutto il mondo per la moon night

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il 28 ottobre, dopo il tramonto, alziamo tutti gli occhi al cielo: è la notte internazionale dedicata alla luna, l’International Observe the Moon Night (InOMN). Un’iniziativa che si celebra in tutto il mondo dedicata all’osservazione del nostro unico satellite naturale.

L’InOMN è promossa a livello mondiale da numerose organizzazioni, enti di ricerca, associazioni, scienziati, educatori. Nel team promotore sono coinvolte importanti istituzioni come l’Astronomical Society of the Pacific & the Nasa Night Sky Network, l’EU-Universe Awareness, il Lunar and Planetary Institute, la Nasa Lunar Science Institute.

In Italia da alcuni anni l’appuntamento è promosso dall’Istituto Nazionale di Astrofisica (Inaf) e dall’Unione Astrofili Italiani (Uai), ma sono tutti invitati a proporre e/o ad ospitare un evento. L’obbiettivo comune è conoscere la luna, sia negli aspetti scientifici (origine, caratteristiche fisiche e chimiche, missioni spaziali), che in quelli mitologici e poetici.

La luna ha infatti ispirato nei secoli scienziati di tutto il mondo, fisici, chimici, astronomi, così come storici e biologi, ma anche poeti, cantautori e cantastorie, che hanno trovato nel nostro satellite una sorta di Musa per le loro opere.

notte luna 2017 manifesto

Foto: Uai

Un’occasione culturale dunque, con osservazioni al telescopio sotto la guida di esperti, ma anche eventi di divulgazione, con astronomi e altri scienziati. In Italia si prevedono moltissimi appuntamenti, a partire dalle grandi città come Roma, fino a piccoli paesi.

Il nostro satellite sarà poco oltre il Primo Quarto, e quella notte sarà possibile vedere ancora Saturno, con il quale la luna è entrata in congiunzione il 24 del mese, regalandoci già un primo spettacolo (nella mappa il cielo del 28 ottobre alle 19.30 circa).

notte luna 2017 mappa

Sono in realtà previste nuvole sparse in tutta Italia questa magica notte, ma con un po’ di fortuna non dovrebbe essere difficile perderci l’osservazione.

In bocca al lupo a tutti per un sabato diverso, ma occhio agli orari, perché proprio la notte tra il 28 e il 29 ottobre tornerà l’ora solare.

Per l’elenco completo degli eventi e per cercare quello più vicino è possibile collegarsi a questo link.

Roberta De Carolis

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.
ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

Tua fibra energia

Luce, gas e fibra tutto incluso e a prezzo fisso ogni mese, la nuova frontiera della bolletta unica

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

TryThis

L’app che ti fa divertire sfidando i tuoi amici anche durante il lockdown

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook