Meteorite caduto in Sardegna, uno dei più potenti mai registrato in Europa. Energia pari a 86 tonnellate di tritolo

Meteorite in Sardegna

Correva a una velocità di 14 km al secondo, aveva una larghezza di 1,4 metri, talmente grande da rilasciare nell’atmosfera un’energia pari a 86 tonnellate di tritolo, stimata in 0,1 chilotoni. Stiamo parlando del meteorite che il 16 agosto, durante la notte, ha illuminato il cielo della Sardegna e del Mediterraneo centro-occidentale.

Lo ha dichiarato l’International Meteor Organization (Imo), specificando che il meteorite si è poi frammentato in mare, provocando dei bagliori luminosi, come riporta anche il Planetario de L’Unione Sarda:

“Sarebbe esploso a circa 120 km di distanza dalle coste dell’Isola di Sant’Antioco, ad un’altezza di 36 km dal suolo, sprigionando un’energia pari a circa 86 tonnellate di tritolo.”

Si tratta di uno dei maggiori impatti registrati in Europa secondo il CNEOS, Istituto della Nasa per il calcolo delle orbite di asteroidi e comete, il secondo evento più potente dal punto di vista energetico avvenuto dal 1988 nel Mediterraneo occidentale, e il primo in Italia.

Davvero impressionante da vedere, come dimostrano foto e video registrati nel mentre.

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Photo Credit: Facebook

Germinal Bio

Dire addio alla plastica si può: l’esempio da seguire di Germinal Bio

WhatsApp

Usi WhatsApp? Iscriviti alle nostre news gratuite

Salugea

Come depurare il fegato con gli estratti vegetali

Triumph

Together we recycle: Triumph ricicla i capi usati in nome dell’ambiente

tuvali
seguici su Facebook