Meteorite caduto in Sardegna, uno dei più potenti mai registrato in Europa. Energia pari a 86 tonnellate di tritolo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Correva a una velocità di 14 km al secondo, aveva una larghezza di 1,4 metri, talmente grande da rilasciare nell’atmosfera un’energia pari a 86 tonnellate di tritolo, stimata in 0,1 chilotoni. Stiamo parlando del meteorite che il 16 agosto, durante la notte, ha illuminato il cielo della Sardegna e del Mediterraneo centro-occidentale.

Lo ha dichiarato l’International Meteor Organization (Imo), specificando che il meteorite si è poi frammentato in mare, provocando dei bagliori luminosi, come riporta anche il Planetario de L’Unione Sarda:

“Sarebbe esploso a circa 120 km di distanza dalle coste dell’Isola di Sant’Antioco, ad un’altezza di 36 km dal suolo, sprigionando un’energia pari a circa 86 tonnellate di tritolo.”

Si tratta di uno dei maggiori impatti registrati in Europa secondo il CNEOS, Istituto della Nasa per il calcolo delle orbite di asteroidi e comete, il secondo evento più potente dal punto di vista energetico avvenuto dal 1988 nel Mediterraneo occidentale, e il primo in Italia.

Davvero impressionante da vedere, come dimostrano foto e video registrati nel mentre.

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Photo Credit: Facebook

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

Speciale Fukushima 10 anni

11 marzo 2011. 10 anni fa il terribile disastro di Fukushima, una lezione che non deve essere dimenticata

eBay

Pulizie di primavera: fai ordine in casa e nell’armadio vendendo online quello che non usi

NaturaleBio

ebay

Seguici su Instagram
seguici su Facebook