Meteorite nei cieli: dove è stato avvistato e cosa è successo davvero

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un meteorite sui cieli del nord Italia? Un video e moltissime segnalazioni arrivate sui social sembrerebbero proprio indicare che il 24 ottobre, al crepuscolo, un bolide ha sfrecciato nel firmamento, da Roma, a Bologna fino a Milano.

Nessuna scia chimica e nemmeno un ufo. Solo uno spettacolo naturale bellissimo, impreziosito dalle luce del tramonto che proprio in quei secondi era in corso. Il frammento di corpo celeste potrebbe essere attribuito allo sciame delle Orionidi, che proprio in questi giorni hanno raggiunto il loro picco.

Non una scia chimica ma una scia luminosa sì, e anche molto evidente. Il presunto meteorite si è disintegrato a contatto con l’atmosfera e ha effettivamente lasciato in cielo una “coda” di colore verdastro che ha attraversato i cieli di molte regioni. Segnalazioni sono giunte dalla Lombardia, dall’Emilia Romagna, dal Veneto, dalla Toscana, il Lazio, Roma compresa, e le Marche.

Chi ha avuto la fortuna di essere lì in quel momento ha potuto ammirare la luna piena, Urano “vicinissimo” e anche questa enorme stella cadente.

E pensare che si temeva il disturbo della Luna per ammirare le Orionidi. Invece Luna piena alle 18.45 e bolide luminosissimo proprio in quei minuti, tra le romantiche luci del tramonto. La natura non finisce mai di stupirci.

Altro che desideri!

Roberta De Carolis

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.
eBay

Work out: i migliori attrezzi per allenare a casa tutti i muscoli

Speciale Creme Solari

Creme solari: come sceglierle e a cosa fare attenzione

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook