Super-Marte: il 22 maggio sarà più grande e più vicino alla Terra

marte opposizione cover

Marte si prepara al grande spettacolo. Il 22 maggio il pianeta rosso si troverà ancora più vicino alla Terra, come non accadeva da 10 anni a questa parte. Sarà però solo il primo dei grandi appuntamenti col pianeta, a maggio.

Cosa accadrà domenica 22 maggio? Tecnicamente si dice che Marte raggiungerà l’opposizione geometrica, ossia si trova opposto al sole rispetto alla Terra. In altre parole, si ha un’opposizione quando il Sole, la Terra e un pianeta si trovano allineati in quest’ordine.

Quel giorno il pianeta raggiungerà infatti un diametro angolare di quasi 19 secondi d’arco e la massima luminosità (mag. –2,06). Durante l’opposizione, infatti, il pianeta raggiunge un diametro apparente e una luminosità maggiori, offrendo le migliori condizioni per l’osservazione.

Cosa vedremo? Fin dalle prime ore della sera, il pianeta rosso apparirà in cielo, sorgendo a Sud-Est in concomitanza con il tramonto del Sole e tramontando a ovest poco prima dell’alba.

La mappa che segue mostra quella porzione di cielo alle 23 circa, quando il pianeta sarà più alto rispetto alla linea dell’orizzonte.

marte opposizione22

Questa invece mostra Marte poco prima del suo tramonto, attorno alle 4.45, poco prima del sorgere del sole.

marte opposizione22fine

Circa ogni circa 26 mesi (780 gg) Marte raggiunge l’opposizione, portandosi alla minima distanza dalla Terra. In quel momento il pianeta è ancora più visibile e offre uno spettacolo eccezionale sia a occhio nudo che utilizzando binocoli e telescopi.

E il 30 maggio? Quel giorno Marte si troverà alla distanza minima dalla Terra: 0,502 U.A.(unità astronomiche) dalla Terra, pari a 75,28 milioni di km. Il diametro angolare arriverà alla massima estensione (18,6″) ma la luminosità inizia a scendere (mag. –2,0).

Ma non è tutto. Il 31 luglio 2018, Marte accorcerà ancora di più la distanza dalla Terra. Nella sua orbita attorno al sole, infatti, il pianeta si troverà a 57,6 milioni di km.

In attesa di quel giorno, ammiriamo il doppio spettacolo visibile il 22 e il 30 maggio.

Redazione greenMe.it

LEGGI anche:

Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Caffé Vergnano

Women in coffee, il progetto che sostiene il ruolo delle donne che lavorano nelle piantagioni di caffè

Coop

Fuori la plastica dai sacchetti del pane!

tuvali
seguici su Facebook