La splendida congiunzione Luna-Venere, sovrastata dalla stelle cadenti

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Luna e Venere daranno ancora spettacolo in questi giorni. Il nostro satellite naturale e il pianeta più luminoso si avvicineranno fin quasi a sfiorarsi, dando luogo a una bellissima congiunzione all’alba del 23 aprile.

Ciò che vedremo, alzando gli occhi al cielo, sarà una sottile falce di luna, visto che il nostro satellite si avvicina alla sua fase di novilunio (26 aprile).

Individuarli sarà davvero facile visto che a guidare il nostro occhio sarà la luna.

La mappa che segue mostra il cielo del 23 aprile attorno alle 5 del mattino. Basterà rivolgere lo sguardo verso est per ammirare il duo di corpi celesti.

mappa luna venere liridi

LEGGI anche: LIRIDI, COME E QUANDO OSSERVARE LE PIÙ ANTICHE STELLE CADENTI

In quei giorni sarà ancora possibile ammirare le Liridi, il suggestivo sciame di stelle cadenti che proprio tra il 21 e il 22 aprile raggiungerà il suo picco di visibilità. Le meteore saranno offuscate dall’arrivo della luna ma sarà comunque possibile individuarle visto che il nostro satellite naturale sarà appena visibile.

Due appuntamenti assolutamente da non perdere se le nuvole non guasteranno la festa.

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
ABenergie

Smart working: come scegliere il tuo gestore di energia ora che lavori da casa

Schär

Sei celiaco? Da Schär un test di prima autovalutazione dei sintomi da fare in pochi click

ABenergie

Cosa fai dentro casa per risparmiare energia?

ABenergie

Gas Green: quando il tuo gas compensa la C02 piantando alberi in Italia e nel mondo

ABenergie

Quando la tua tariffa di luce e gas ti fa risparmiare e pianta gli alberi

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook