Questa sera la cometa Neowise brillerà insieme a Venere, Aldebaran… e alle meteore!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Venere, a braccetto con la stella Aldebaran, accompagna la cometa Neowise. Ad arricchire il quadretto arriva pure uno sciame di stelle cadenti. Anche questa sera, condizioni meteo permettendo, il cielo ci regalerà uno spettacolo imperdibile.

E’ un luglio ricco di appuntamenti. Dopo aver ammirato Giove e Saturno, ancora visibili a est fin dalle prime luci della sera, a rubare loro il palcoscenico arriva una coppia d’eccezione che offrirà immagini suggestive.

Questa notte sarà possibile ammirare la congiunzione Venere – Aldebaran, una luminosa stella appartenente alla costellazione del Toro. I due corpi celesti saranno visibili a est nella stessa porzione di cielo dominata dalla spettacolare cometa Neowise. Anche l’orario più o meno e lo stesso, alle 4 circa.

Infine, a chiudere il quadretto sarà la spettacolare Neowise, che da ormai 10 giorni sta lasciando a bocca aperta gli appassionati di tutto il mondo.

cometa neowise roma

@The Virtual telescope/Gianluca Masi

La cometa ormai è osservabile anche fin dalle prime ore della sera, a nord-ovest poco prima del suo tramonto anche se le condizioni per ammirarla al meglio rimangono quelle mattutine.

mappa neowise

©Coelum

Arrivano anche le meteore

Questa notte, ma anche nei prossimi due giorni, avremo la possibilità di ammirare anche un bellissimo sciame di meteore, le Aquilidi, che raggiungeranno il massimo della visibilità proprio in questi giorni.

Come spiega l’Uai, esse sembreranno partire da un’area tra la costellazione dello Scudo e il confine orientale dell’Aquila, da cui prendono il nome.

“Il radiante, osservabile tutta la notte, culmina verso le 01h a oltre 40° di altezza sull’orizzonte. Le notti del 16/17 e 17/18 luglio di maggiore attività quest’anno saranno favorevoli all’osservazione, data la completa assenza del disturbo lunare”.

Per osservarle basterà guardare in direzione sud-est a partire dalle 23, insieme a Giove e Saturno.

Qui la mappa:

mappa aquilidi

@Stellarium

C’è solo l’imbarazzo della scelta!

Fonti di riferimento: Uai

LEGGI anche:

Neowise continua a regalare spettacolo. Come ammirare la splendida cometa a occhio nudo dopo il tramonto

Giove, Saturno, le meteore, Neowise, tutto in una notte: uno spettacolo da non perdere

Cometa Neowise, che meraviglia! Le immagini più belle dall’Italia, dal mondo e… dallo spazio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Mediterranea

Siero viso anti-age con buon Inci: la prova prodotto di Olive Mediterranea

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook