Luna-Marte-Giove: come osservare il romantico triangolo celeste

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Triangolo celeste in arrivo: domani 11 gennaio la Luna incontrerà Marte e Giove nella costellazione della Bilancia prima del sorgere del Sole. Le previsioni del tempo non sono ottimiste, soprattutto nelle regioni centrali, ma mai dire l’ultima parola.

L’11 gennaio il nostro satellite, in fase calante, sarà visibile al 30%, percentuale ottima per una buona visibilità. Marte e Giove, invece, per diverse settimane saranno visibili solo al mattino molto presto.

Poco prima dell’alba tutti e tre si troveranno nella costellazione della Bilancia, formando uno spettacolare triangolo sull’orizzonte a est.

Tempo instabile in diverse regioni d’Italia (soprattutto al centro) e orario non molto comodo, ma spettacolo per cui vale la pena un tentativo (e una sveglia nel cuore della notte). Nella mappa il cielo dell’11 gennaio alle 4.00 circa.

luna mar gio 11gen18 h4.00

Come ricorda l’UAI, nei prossimi giorni sono previste anche altre congiunzioni, ma molto più difficili da osservare: Saturno–Mercurio la mattina del 13 gennaio, Luna–Saturno–Mercurio prima dell’alba del 13 gennaio e Luna-Venere la sera del 17 gennaio.

Per ora godiamoci questo spettacolo. Buona visione!

Roberta De Carolis

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.
Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook