La danza della Luna con Giove e Saturno. Il cielo di maggio è bellissimo (nonostante tutto)!

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ancora uno spettacolo nel cielo di maggio. Questa notte, se le nuvole non guasteranno la festa, ammireremo una spettacolare congiunzione che vedrà come protagonisti la luna, Giove e Saturno.

Il cielo ci regala un’altra emozione. Dopo aver ammirato l’ultima superluna del 2020 e in attesa dell’arrivo della cometa Swan, nella Fase 2 avremo un altro motivo per affacciarci alla finestra e ammirare le bellezze dell’universo.

Il nostro satellite naturale infatti sarà accompagnato da due colossi del nostro sistema solare, Giove e Saturno, che ne precederanno il cammino. Guardando a Sud-Est, a partire dalle 2 del mattino del 13 maggio troveremo la luna calante nella costellazione del Capricorno.

A due passi, almeno dal nostro punto di vista, ci saranno anche il gigante gassoso e il pianeta con gli anelli. Spiega l’Unione Astrofili Italiani che i due pianeti si trovano a circa 5° di distanza l’uno dall’altro, ma in due costellazioni diverse: Giove nel Sagittario, Saturno nel Capricorno.

La mappa che segue mostra l’orizzonte sudorientale attorno alle 2 del 13 maggio.

giove saturno luna

©Stellarium

Da non perdere!

Fonti di riferimento: Uai

LEGGI anche:

Giove come non lo abbiamo mai visto: gli scienziati catturano straordinarie immagini del gigante gassoso

La cometa Swan adesso è visibile a occhio nudo e potrebbe essere la più bella degli ultimi anni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook