Questa sera la luna blu. E anche il 31 luglio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il mese di luglio è iniziato con lo spettacolare bacio tra Venere e Giove, il 30 giugno e visibile anche ieri, 1° luglio. Ma oggi il cielo riserva un nuovo appuntamento agli appassionati. Torna infatti la luna blu.

Non illudiamoci. Il faccione del nostro satellite naturale non sarà colorato di azzurro. Forse sarà leggermente rosato per via della calura estiva.

Ma cosa significa dunque luna blu?

La definizione riguarda i mesi in cui vi sono non una ma ben due lune piene. Ed è quello che accadrà a luglio. Si comincia questa sera col primo plenilunio del mese. Il secondo invece sarà il 31 luglio.

Anticamente la Luna blu era la quarta luna piena in una stagione che ne contenesse quattro. Normalmente, una stagione regolare, cadendo in tre mesi, ne ha tre, una per ogni mese.

Due lune piene, è possibile? Un evento tutt’altro che raro, visto che si ripete in media ogni 2,7 anni. In alcuni casi è stato anche più frequente. Nel 1999, ad esempio, vi furono due lune blu sia a gennaio che marzo. Questo accade perché per un osservatore sulla Terra vi sono circa 29,5 giorni tra una luna nuova e la successiva, per via del contemporaneo movimento di rivoluzione del pianeta. Precisamente si parla di periodo sinodico, pari a 29 giorni, 12 ore, 44 minuti e 2,9 secondi.

fasilunari

Foto: Wiki

Può dunque capitare che nello stesso mese vi siano due lune piene soprattutto in quelli di 31 giorni.

Ma non disperiamo. Per ammirare la luna realmente a colori non bisognerà aspettare molto. Il 28 settembre 2015, infatti, anche dall’Europa si potrà assistere all’eclissi totale di luna, la cosiddetta luna rossa, che sarà anche la quarta della tetrade (quattro eclissi lunari in soli due anni, NdR).

Intanto possiamo continuare ad ammirare il cielo, che a luglio riserverà tante sorprese.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Il cielo di luglio, dalla luna blu alle stelle cadenti

Congiunzione Venere e Giove: le foto e i video più belli. Questa sera si replica

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
ECS

Ripartire in green: come alberghi e strutture ricettive possono rilanciarsi investendo sul turismo verde

Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook