I romantici baci della Luna, prima a Giove quindi a Saturno: in arrivo due notti da non perdere

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

2 e 3 agosto notti da non perdere, tutti con il naso all’insù: la Luna si avvicinerà prima a Giove, poi a Saturno, regalandoci due splendide congiunzioni che non dimenticheremo. Così il cielo dà il benvenuto al mese di agosto, l’ultimo interamente estivo.

La Luna passeggia in cielo e supera i pianeti giganti nella costellazione del Sagittario. Sarà quasi piena fino a diventare piena del tutto, la Luna dello Storione nella tradizione americana, quindi perfettamente visibile e nella notte tra l’1 e il 2 agosto entrerà in congiunzione con il gigante gassoso, quindi nella successiva con il Signore degli Anelli.

Nella prima mappa, che illustra il firmamento previsto il 2 agosto alle 3.00, si vedono Luna e Giove vicini, con Saturno, il meraviglioso Signore degli Anelli, che osserva il tutto e “attende” il nostro satellite per la notte successiva: stessa ora, stesso spettacolo (nella seconda mappa il cielo del 3 agosto alle 3).

luna giove 2 agosto 2020

luna congiunzione saturno 3 agosto 2020

Orari oggettivamente scomodi, per giunta con giorni lavorativi alle porte, ma, ferie o meno, gli spettacoli meritano qualche ora di sonno in meno. Non possiamo pensare che ci siano nuvole a disturbare e forse nemmeno un caldo particolarmente soffocante.

Occhi al cielo, due notti da non perdere!

Fonti di riferimento: UAI / Sky.org

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Repubblica di San Marino

Repubblica di San Marino: il turismo slow e green che non ti aspetti

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook