@123f/Chayanan Phumsukwisit

Hai perso l’eclissi di maggio? Ecco quando potrai ammirare la prossima superluna

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Negli ultimi mesi, abbiamo ammirato due splendide superlune. Quanto dovremo attendere per le prossime? Il suggestivo fenomeno non si ripeterà più quest’anno ma sarà nel 2022.

In realtà avremo altre due superlune anche a fine anno, precisamente il 4 novembre e il 4 dicembre ma quei giorni, anche se la Terra sarà più vicina alla luna rispetto al solito, il nostro satellite naturale non potrà essere ammirato perché si troverà nella fase di novilunio. Molti non sanno infatti che una Superluna può essere Nuova o Piena. Quando una Luna Piena si verifica metre il satellite è al perigeo (il punto più vicino alla Terra) parliamo di Superluna Piena. Quando invece c’è una Luna Nuova al perigeo, si parla chiaramente di super luna nuova.

In generale però si considerano superlune solo quelle in cui è il plenilunio a coincidere col perigeo, a una distanza di circa 363mila km dalla terra. Quando la Luna Piena si trova a meno di 363mila km dalla Terra, la sua vicinanza al nostro pianeta la fa apparire più grande del 7% e più luminosa del solito a occhio nudo: è la superluna.

Per quest’anno comunque abbiamo già avuto il meglio. Vediamo quali saranno le superlune che ci attendono nel 2022.

Le superlune del 2022

Segnate queste due date:

  • martedì 14 giugno 2022
  • mercoledì 13 luglio 2022

In quei giorni, com’è già accaduto ad aprile e a maggio di quest’anno, la luna sembrerà più grande. In ogni caso, dobbiamo ricordare che Superluna non è un termine astronomico ufficiale ma fu coniato da Richard Nolle, nel 1979.

Quelle del 2022 non saranno superlune da record. La più vicina degli ultimi decenni è stata il 14 novembre 2016, preceduta da quella del 26 gennaio 1948. La prossima volta che una Luna Piena si avvicinerà ancora di più alla Terra sarà il 25 novembre 2034.

Fonti di riferimento: TimeandDate

LEGGI anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook