La foto della luna piena sembra un misterioso occhio gigante attraverso la Rock Arch, nello Utah

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

E’ uno degli oggetti celesti più amati e fotografati. Per secoli poeti e artisti hanno eletto la luna come musa ispiratrice. E di recente un noto fotografo naturalista originario di Phoenix, in Arizona, è riuscito a cogliere un’immagine che sta lasciando tutti a bocca e occhi spalancati.

Zach Cooley ha recentemente immortalato una splendida luna piena che attraversa il North Windows Arch, nel Parco nazionale di Arches, nello Utah. Una luna incastonata in un cerchio di roccia rossastra, che assomiglia a un gigantesco occhio.

Non è stata fortuna, anzi. La foto è nata da uno studio attento. Cooley ha pianificato un’intera vacanza intorno al fatto che il sorgere della luna si sarebbe allineato con questo arco e che avrebbe potuto ottenere qualcosa di simile a un occhio spettrale nella settimana di Halloween. Proprio il 31 ottobre scorso, essa ha raggiunto la fase di plenilunio e nel frattempo, si è ritrovata esattamente nel cuore dello spettacolare arco naturale.

“Ho pianificato questo scatto utilizzando più app: PlanIt !,  The Photographer’s Ephemeris (TPE) e PhotoPills”, ha raccontato Cooley a PetaPixel . “Tutte consentono di capire la posizione della luna, ma ognuno ha vantaggi diversi e mi piace anche fare riferimenti incrociati per scatti come questo.”

La foto è stata scattata con una Canon EOS R e Tamron 150-600 G2 a 428 mm.

“Era poco prima del tramonto, ciò conferiva al paesaggio roccioso un bel bagliore pronto ad accogliere la luna”, spiega Cooley. “Ci sono voluti circa 5 minuti prima che passasse attraverso l’arco; tuttavia, è stata ben centrata solo per circa 20 secondi. Ho scattato ininterrottamente per quasi tutto il tempo, quindi ho oltre 250 esposizioni del suo viaggio attraverso l’arco”.

Anche se esistono tanti strumenti e applicazioni che indicano la posizione della luna,  non vi è alcuna garanzia che ci si trovi nel posto giusto e al momento giusto. Anche pochi passi possono fare una grande differenza.

Ecco perché la bellissima foto di Cooley ha ancora più valore. Il fotografo ormai da quasi 10 anni si occupa di immortalare il nostro satellite in contesti naturali:

“Mi piacciono questi tipi di foto della luna grande perché non è qualcosa che la gente vede tutti i giorni poiché la maggior parte di noi non va in giro con un binocolo o un telescopio”.

Qui altre bellissime immagini pubblicate da Cooley sulla sua pagina Facebook:

Cooley sta già pianificando il suo prossimo viaggio, in cui la luna sarà certamente protagonista. E questa volta a fare da sfondo ci saranno le caratteristiche formazioni di roccia rossa di Sedona, in Arizona.

Di certo il soggetto gode di un certo fascino ma sono anche la mano del fotografo e il paesaggio circostante a rendere così belle queste immagini.

Fonti di riferimento: Petapixel, Facebook/Zach Cooley Photo,

LEGGI anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
ECS

Ripartire in green: come alberghi e strutture ricettive possono rilanciarsi investendo sul turismo verde

ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook