Equinozio d’autunno: dal 22 Settembre addio all’estate

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Equinozio d’autunno 2016: arrivederci estate! La stagione del sole e del mare sembra ormai già finita da tempo, ma in realtà l’astronomia la saluterà solo il 22 settembre alle 14.21, il momento dell’equinozio di autunno, quando la durata del giorno eguaglierà quella della notte.

Eh sì, come sappiamo, non è il 21 settembre l’inizio della stagione delle foglie che cadono. La data è rimasta come “storica”, ma non reale. L’equinozio di autunno, infatti, è un po’ più tardivo di quello di primavera, poiché il moto di rivoluzione della Terra intorno al Sole risulta leggermente più lento in prossimità dell’afelio terrestre, la massima distanza Terra-Sole (a luglio).

Ma cosa accade agli equinozi? Sia per quello d’autunno che per quello di primavera, l’asse di rotazione terrestre si trova perpendicolare alla direzione dei raggi solari, e quindi in ogni punto del pianeta, dove il Sole riesce a sorgere, la durata del giorno è uguale a quella della notte.

immagine

Leggi anche: 10 ottimi motivi per amare l’autunno (al di là del piacevole freschetto)

D’ora in avanti le giornate diventeranno sempre più corte, e quindi avremo meno luce a nostra disposizione. Eppure l’autunno è la stagione dei colori per eccellenza, e per molti anche la più romantica, con le foglie che cadono, e quel velo di malinconia che fa però presagire la rinascita.

A fine ottobre ci sarà il cambio dell’ora: tra il 29 e 30 ottobre entrerà in vigore l’ora solare. Alle ore 3.00 bisognerà spostare le lancette indietro alle ore 2.00.

E se ci sentissimo un po’ depressi, no panic. Avendo meno sole, la nostra serotonina, l’ormone del benessere, è semplicemente meno stimolata. Attenti però alla dieta, perché il tutto può risultare in aumento di peso dovuto ad una voglia matta di cibi zuccherini.

Buon autunno a tutti!

Roberta de Carolis

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.
Mediterranea

Siero viso anti-age con buon Inci: la prova prodotto di Olive Mediterranea

Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook