@123rf/ Kevin Carden

L’eclissi di sole sta arrivando, dove si potrà ammirare l’anello di fuoco

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Una nuova meraviglia ci attende nel cielo, tra pochi giorni. Il 10 giugno potremo ammirare una spettacolare eclissi di sole, in parte visibile anche dall’Italia. Un anello di fuoco da record, che promette di lasciare a bocca aperta i fortunati che avranno la possibilità di ammirarlo.

Ormai non manca molto a uno degli eventi più attesi del 2021. Il 10 giugno prossimo la luna passerà esattamente davanti al sole dando luogo a un’eclissi solare. Tuttavia, il nostro satellite naturale, che sarà nella fase di novilunio (quindi invisibile ai nostri occhi), sarà troppo lontano per coprire completamente il sole.

Ciò che si vedrà sarà dunque un anello di sole che circonda la sagoma della luna nuova. Un’eclissi parziale precede e segue l’eclissi anulare. A volte chiamata eclissi ad “anello di fuoco”, può essere vista ma è assolutamente necessaria un’adeguata protezione degli occhi per vedere in sicurezza il sole sia nella fase parziale che in quella anulare.

L’eclissi sarà visibile anche dall’Italia

Anche dal nostro paese sarà possibile vedere l’eclissi. Saranno le regioni del Centro-Nord a poterla ammirare, purtroppo non avranno la stessa fortuna il Sud e le Isole. Chi abita dalla Toscana in su, indicativamente, potrà notare la fase parziale dell’eclissi insieme a molti altri paesi dell’emisfero nord, come mostra la mappa che segue:

eclissi anulare sole 2021

@Nasa via EarthSky

Nel nostro paese, l’eclissi parziale potrà essere ammirata dalle 11.30 in poi in base alla città da cui si osserva. Ad esempio a Firenze potrà essere osservata dalle 11.50 circa (ora italiana), raggiungendo il picco alle 12.20, per poi concludersi alle 12.50. A Milano, invece, comincerà alle 11-35, toccando il picco alle 12-18, per concludersi pochi minuti dopo le 13.

Cosa vedremo? Purtroppo niente anello di fuoco per noi ma potremo ammirare uno “spicchio” di sole oscurato, nella parte superiore della nostra stella.

Dove si potrà ammirare l’eclissi anulare di sole

Su scala mondiale, l’eclissi anulare durerà circa 100 minuti e coinvolgerà soprattutto alcuni Paesi del Continente Americano. Essa inizierà all’alba in Ontario, Canada (sul lato nord del Lago Superiore), poi attraverserà le zone settentrionali del globo. L’anello di fuoco sarà perfettamente visibile in Groenlandia attorno a mezzogiorno (ora locale). L’anello di fuoco, ossia il periodo esatto in cui potremo ammirare questo evento, durerà circa 3 minuti e 51 secondi.

eclissi sole nasa 10 giugno

@Nasa

Inoltre, potrà essere vista dal Canada settentrionale e orientale, dall’estremo nord dell’Alaska, dagli Stati Uniti nord-orientali, dagli Stati Uniti centro-occidentali settentrionali e dalla costa orientale degli Stati Uniti (tranne la Florida), dall’Oceano Atlantico settentrionale, dalla maggior parte dell’Europa e dalle aree occidentali e settentrionali dell’Asia. Per coloro che vivono negli Stati Uniti e in gran parte del Canada, l’eclissi inizierà all’alba del 10 giugno.

Un’eclissi da record

L’eclissi anulare di sole del 10 giugno prossimo sarà ricordata anche per un altro motivo. Oltre a essere l’unica del 2021, sarà caratterizzata per la quinta durata mondiale più lunga (comprese le fasi parziali) di qualsiasi eclissi solare totale o anulare accoppiata a un’eclissi lunare totale nella medesima stagione. Ci riferiamo alla splendida eclissi di superluna attesa per il 26 maggio prossimo.

Un motivo in più per non perdere l’evento.

Fonti di riferimento: Nasa, EarthSky

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook