Superluna: le foto e i video dell’eclissi che ha incantato il mondo

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Eclissi di superluna Purtroppo le nuvole, almeno in Italia, hanno guastato un po’ la festa. Ma per fortuna c’è chi è riuscito ad ammirare la lunarossa. Una splendida e vicinissima luna piena, oscurata in piena notte dall’ombra della Terra.

Complice il maltempo e l’ora un po’ scomoda, sono stati in tanti a perdersi l’eclissi totale di luna. Ma per fortuna la famiglia del web è molto grande e in tutto il mondo sono state tante le immagini e altrettanti i video che hanno immortalato lo spettacolo.

La luna ha iniziato ad oscurarsi alle 2.11 (ora italiana) per poi diventare “rossa” alle 4.47 circa, quando l’eclissi ha raggiunto la totalità. Da quel momento in poi la discesa. Il nostro satellite naturale ha riconquistato, attimo dopo attimo, il suo naturale pallore. Lo spettacolo si è concluso alle 7.22.

Ma ecco alcune delle più belle foto dell’eclissi di luna del 28 settembre postate dagli utenti sui social network:

Di seguito tutta la diretta commentata da Gianluca Masi, di Virtual Telescope.

Siete riusciti a fotografate l’eclissi di luna del 28 settembre? Inviateci le vostro foto!

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Eclissi di superluna: i luoghi migliori per ammirare la luna rossa in Italia

28 settembre, arriva l’eclissi totale di… superluna

Eclissi di luna: i misteri della tetrade, ovvero le ‘quattro lune di sangue’

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook