Cometa Neowise, che meraviglia! Le immagini più belle dall’Italia, dal mondo e… dallo spazio

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Ci sta letteralmente buttando giù dal letto in piena notte. Alle 4 del mattino astronomi, astrofili e appassionati si affacciano alla finestra e in molti casi si appostano in luoghi privi di inquinamento luminoso per ammirare e fotografare questo eccezionale spettacolo: è la cometa C/2020 F3 Neowise, immortalata da tutto il mondo.

Il suo arrivo è stato una vera e propria sorpresa. La cometa era sì attesa ma non ci si aspettava che potesse diventare visibile a occhio nudo, al pari di una stella di prima grandezza. Ma a dispetto di ogni previsione, dall’inizio della settimana ha iniziato a fare capolino sull’orizzonte nord-orientale alle 4 del mattino.

Tante le immagini di Neowise scattate da tutto il mondo e pubblicate sui social. La cometa sta letteralmente mandando in visibili gli appassionati vista la facilità con cui può essere individuata.

“Le condizioni non sono ottimali ma la luminosità della cometa è paragonabile a quella di una stella di prima grandezza e, se il cielo è limpido e l’orizzonte è completamente libero, è possibile osservarla con un binocolo ed anche ad occhio nudo. Non sarà la cometa del secolo, ma è la prima che si rende visibile ad occhio nudo dopo molto tempo” spiega l’Uai.

E il meglio deve ancora venire visto che le condizioni di osservazione andranno migliorando fino al 13-14 luglio quando la cometa si alzerà sempre di più al di sopra dell’orizzonte. Dopo, la visibilità al mattino andrà diminuendo ma essa sarà visibile la sera dalle 21 in poi, questa volta a Nord-Ovest, nella porzione opposta di cielo.

Essa ha raggiunto il perielio il 3 luglio passando a soli 43 milioni di km dal sole, ma adesso si sta allontanando sempre di più e potrebbe affievolirsi. Un motivo in più per osservarla anche in questi giorni.

Le immagini più belle dall’Italia…

 

…e dal mondo

 

Fonti di riferimento: Unione Astrofili Italiani

LEGGI anche:

La spettacolare cometa a due code visibile già a occhio nudo. Come ammirare la luminosa Neowise

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Mediterranea

Siero viso anti-age con buon Inci: la prova prodotto di Olive Mediterranea

Deceuninck

L’importanza della luce naturale in casa e come ottenere giochi di luce con qualche accortezza

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook