Luca Parmitano è diventato comandante della Stazione spaziale internazionale: è il primo italiano

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Luca Parmitano è il primo comandante italiano della Stazione spaziale internazionale (Iss), il russo Aleksey Ovchinin torna infatti sulla Terra cedendogli il posto. Il passaggio di consegne è stato celebrato con una cerimonia ufficiale durante la quale Ovchinin gli ha consegnato il cosiddetto scettro, un simbolo del comando sulla stazione orbitante.

In Italia AstroLuca è il primo a ricoprire questo ruolo e in tutta Europa il terzo. Fu il belga Frank De Winne a ricoprirlo per primo nel 2009, seguito nel 2018 dal tedesco Alexander Gerst. E ora a meno di un anno di distanza, un altro comandante europeo, il nostro AstroLuca.

L’incarico durerà fino alla fine della sua permanenza a bordo, la cui conclusione è prevista per febbraio, quando tornerà sulla Terra. In qualità di comandante, come riporta il Codice di condotta della Iss, dovrà sovrintendere all’addestramento dei colleghi, verificare la loro preparazione, tenere unito il gruppo, comunicare con i direttori di volo a Houston, sovrintendere le operazioni svolte a bordo, garantire la sicurezza di tutti.

Durante il collegamento con la Terra per la cerimonia, Parmitano si è innanzitutto congratulato con il collega, ormai ex comandante:

“Userò poche parole perché non ho ancora fatto niente, ma la prima che voglio usare è gratitudine per te se la missione fino a qui è stata un successo è merito della tua leadeship e ti userò come esempio. “

Il passaggio di consegne gli è valso molti complimenti come quelli rivolti da Riccardo Fraccaro, sottosegretario alla Presidenza con delega alle Politiche aerospaziali, che dopo averlo sentito via telefono direttamente dallo spazio, si è congratulato con lui su facebook, dichiarando che si merita questo importante riconoscimento:

“E’ il giusto riconoscimento per la grandissima professionalità e le straordinarie competenze che ha dimostrato in questi anni riuscendo a raggiungere traguardi al di là di ogni aspettativa.
AstroLuca è un simbolo dell’eccellenza italiana in campo aerospaziale, abbiamo l’obiettivo di rafforzare questa posizione investendo sempre di più nel settore.”.

Si è complimentato con Parmitano anche il Presidente del Consiglio Giuseppe Conte che in un tweet ha dichiarato:

“Per la prima volta un nostro connazionale assume il ruolo di Comandante della Stazione Spaziale Internazionale @Space_Station. Complimenti e buon lavoro a @astro_luca, orgoglio italiano nel mondo.”

Anche noi ci uniamo ai loro complimenti, certi che sarà un ottimo comandante!

Ed ecco il video pubblicato da Asi Tv, Agenzia Spaziale Italiana, dell’emozionante passaggio di consegne durante il quale Luca ha ringraziato soprattutto l’Italia e tutte le persone che gli hanno permesso di ottenere questo importante ruolo. Forza Luca, siamo tutti con te!

Ti potrebbe interessare anche:

Laura De Rosa

Photo Credit: Youtube

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook