@Shutterstock/ klss

Pioggia di asteroidi sfiorerà la Terra tra oggi e domani (alcuni più vicini della Luna)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Tra oggi e domani oltre una decina di asteroidi verrà a farci visita. Un’insolita “pioggia” di rocce spaziali si sta avvicinando alla Terra. Alcuni passeranno a una distanza addirittura inferiore rispetto a quella che separa la Terra dalla Luna.

Saranno due giorni intensi per gli scienziati che monitorano i NEOs, i Near Earth Objects, ossia le rocce spaziali che si avvicinano al nostro pianeta. Ne stanno arrivando davvero tante e alcune saranno più vicine della luna, anche se di modeste dimensioni.

Oggi 6 asteroidi in arrivo, uno più vicino della Luna

Si comincia già oggi con l’arrivo di ben 6 asteroidi. Degno di nota sarà  2020 TF6, che volerà a 0.4 distanze lunari, circa 180mila km (contro i 384mila della Luna). Questo corpo celeste per fortuna non è di grandi dimensioni. Secondo le stime della Nasa e dell’Esa, il suo diametro è di circa 11 metri e viaggia a una velocità di circa 6 km/s. Sempre oggi 19 ottobre assisteremo al passaggio di altri 5 asteroidi tutti caratterizzati da un diametro compreso tra 10 e 30 metri. A destare scalpore è il fatto che si tratta di rocce appena scoperte, quindi finora completamente sconosciute.

Domani in arrivo 9 asteroidi

Domani invece saranno 9 gli asteroidi che voleranno a breve distanza dalla Terra, e questa volta a balzare all’occhio sono le dimensioni più che la vicinanza al nostro pianeta. Il diametro delle rocce spaziali andrà da 10 a 40 metri circa. I due asteroidi più grandi sono 2020 TC3 e 2020 SG3,e entrambi lunghi 38 metri, il triplo di un comune autobus per dare un’idea.

Ma non è finita. Mercoledì avremo ancora un passaggio estremamente ravvicinato. Il 21 ottobvre l’asteroide 2020 UA passera ad appena 0,1 distanze lunari, un decimo della distanza Terra-Luna, quindi circa 38mila km. Anche in questo caso si tratta di un oggetto di piccole dimensioni, circa 8 metri, paragonabile a un palazzo di 3-4 piani.

Una vera e propria pioggia di asteroidi che non si fermerà il 21 ma che durerà per tutto il mese di ottobre.

Fonti di riferimento: Spaceweather, Esa

LEGGI anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook