Asteroide di 7 metri cade in Cina: esplosione in cielo pari al 60% della bomba di Hiroshima

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il 22 dicembre un asteroide di 7 metri di diametro è caduto in Cina, nella provincia di Qinghai, a poca distanza dal villaggio di Wayi Xingrong. Stando all’Inaf, che in collaborazione con Prisma ha analizzato i dati satellitari del Cneos della Nasa, proveniva dalla costellazione di Andromeda.

Caduto a velocità di 13,6 km/s, è esploso a 35,5 Km dal suolo, rilasciando un’energia di 9,5 kt. Si ritiene che avesse una massa di 430mila kg. L’Inaf spiega che “l’energia emessa durante l’esplosione atomica di Hiroshima è stata stimata in circa 16 kt, quindi questo bolide è circa equivalente al 60 per cento di Hiroshima.

Secondo la rete Prisma, l’asteroide sarebbe arrivato “dall’azimut 351,8° su una traiettoria inclinata di 4,9° sulla superficie terrestre“. Inclinazione che gli ha permesso di persistere in cielo per vari secondi, allungando lo strewn field.

Per fortuna, essendo piccolo, si è praticamente disintegrato in atmosfera senza provocare danni.

Di seguito un video che ha ripreso la caduta dell’asteroide.

FONTE: INAF

Ti potrebbe interessare anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

ECS

Ripartire in green: come alberghi e strutture ricettive possono rilanciarsi investendo sul turismo verde

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook