Nuovo asteroide passerà vicino alla Terra oggi, ad appena un terzo della nostra distanza con la Luna

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Passerà a “due passi” dalla Terra, solo un terzo della distanza Terra-Luna. Un nuovo asteroide sta arrivando dalle nostre parti, si chiama HP6 2020 e oggi alle 15.40 ora italiana farà capolino dalle nostre parti.

Secondo il JPL della Nasa, questo corpo celeste si sta avvicinando a gran velocità al nostro pianeta, viaggiando a 27mila miglia all’ora, circa 44mila kmh. Una velocità davvero eccezionale ma a rendere l’asteroide degno di nota è la vicinanza dalla Terra.

Nel pomeriggio di oggi si troverà infatti a sole 0.4 unità astronomiche, che equivalgono a circa 78mila miglia, ossia 125mila km, un’inezia per le distanze celesti. Basti pensare che in media la luna dista dalla Terra 384.400 km.

Per fortuna non ci toccherà. Secondo le stime attuali, non si tratta di un asteroide di grandi dimensioni. Il suo diametro infatti è di circa 9 metri.

 

Altri due asteroidi in arrivo oggi

Dopo 2020 HP6, altre due rocce spaziali verranno a farci visita oggi. Una di esse si chiama 2020 HS1 . Secondo la Nasa, quest’asteroide ha un diametro stimato di circa 26 metri e attualmente sta attraversando il sistema solare ad una velocità di circa 7200 kmh. Per fortuna, quando raggiungerà la distanza minima dalla Terra, alle 22.21 di oggi, si troverà a 7 milioni di km da noi.

A completare le visite di oggi sarà 2020 HT1, che sta viaggiando verso la Terra a una velocità di oltre 35mila km. Esso misura circa  40 metri e passerà  a circa 4,1 milioni di km da noi. Il suo passaggio ravvicinato in realtà è atteso per questa notte, alle 4:39 del mattino del 28 aprile.

Si tratta di tre asteroidi Apollo, una classe di corpi celesti che periodicamente interseca la traiettoria terrestre per fortuna senza conseguenze.

Fonti di riferimento: Nasa JPL, Spaceweather

LEGGI anche:

Fotografato il grande asteroide che il 29 aprile “sfiorerà” la Terra: sembra quasi che indossi la mascherina

Come osservare il gigantesco asteroide che il 29 aprile sfiorerà la Terra

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook