Asteroide si schianta sulla Terra: è stata la collisione più violenta del 2018 (e non prevista)

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un asteroide ha colpito la Russia. Il corpo celeste è esploso in cielo lo scorso 21 giugno, generando tanta paura ma fortunatamente senza danni. Non era stato intercettato perché troppo piccolo.

Una palla di fuoco in cielo che ha spaventato molto, suscitando il panico, anche perché non si è capito subito di cosa si trattasse. E, dopo foto e video mozzafiato (e tranquillità sulle conseguenze), è possibile comunque che qualche frammento possa essere arrivato fino al suolo. E che, chissà potrebbe darci informazioni sulla materia celeste.

Come riferisce l’International Meteor Organization, l’evento si è verificato il 21 giugno 2018 intorno alle 03.15 ora italiana, con una vera e propria esplosione dovuta all’attrito tra il bolide e l’atmosfera terrestre, che l’ha disintegrato.

Il tutto nella Russia occidentale, dove è stato segnalato da testimoni nelle città di Kursk, Lipetsk, Voronzeh e Orel.

asteroide russia18

Foto: Pierrick Mialle, IDC, CTBTO via International Meteor Organization

Gli esperti hanno determinato anche la velocità dell’asteroide, stimata attorno ai 14 km/s, e la sua energia, corrispondente a un corpo celeste di circa 4 metri di diametro. Si parla dunque di un evento decisamente più “lieve” di quello registrato, sempre in Russia, nel 2013, quando il diametro stimato era di circa 15 metri.

L’episodio, tra l’altro, si è verificato con l’asteroide Vesta che proprio in questo periodo è vicinissimo alla Terra e a pochi giorni dall’International Asteroid Day promosso dalle Nazioni Unite e che vedrà eventi in tutto il mondo dal 25 al 30 del mese. Ma con l’evento più spettacolare, inatteso, già avvenuto.

La natura non finisce mai di stupire.

Leggi anche:

Roberta De Carolis

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Roberta De Carolis ha una laurea e un dottorato in Chimica, e ha conseguito un Master in comunicazione scientifica. Giornalista pubblicista, scrive per GreenMe dal 2010.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook