Oggi l’asteroide 2020 JA sfiorerà la Terra: sarà più vicino della Luna

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Il 29 aprile è venuto a farci visita OR2 1998 e per oggi è previsto un altro “incontro ravvicinato“, quello con 2020 JA, che passerà a circa 240.000 Km dalla Terra, più vicino della Luna che dista da noi 384.400 km.

L’asteroide, grande 9,7-22 metri, è stato immortalato da un’unità robotica chiamata “Elena” (PlaneWave 17″-Paramount ME-SBIG STL-6303E) che ha catturato un’immagine proveniente da un’unica esposizione di 300 secondi, disponibile presso Virtual Telescope.

Nell’immagine le stelle appaiono come lunghe tracce e l’asteroide sembra un punto di luce affilato al centro dell’immagine, indicato come si può vedere da una freccia.

Quando è stata scattata, il 2020 JA si trovava a 1,5 milioni di km dalla Terra e oggi, 3 maggio, raggiungerà la distanza minima da noi, circa 240.000 Km, verso le 19:59 UTC.

L’idea di essere sfiorati da un asteroide non è il massimo ma per fortuna non è considerato rischioso per il Pianeta.

FONTE: The Virtual Telescope

Ti potrebbe interessare anche:

 

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze dei Beni Culturali, redattrice web dal 2008 e illustratrice dal 2018, ha pubblicato per Giochidimagia Editore "Il sogno attraverso il tempo". Con SpiceLapis ha realizzato "Memento Mori, guida illustrata ai cimiteri più bizzarri del mondo".
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook