Alfa Scorpidi: come ammirare le splendide stelle cadenti colorate

Maggio inizia bene per gli amanti del cielo. Questo mese riserverà tanti appuntamenti assolutamente da non perdere. Si comincia con uno sciame di stelle cadenti forse non tra i più famosi ma sicuramente molto bello da ammirare. Si tratta delle alfa Scorpidi.

Queste meteore spesso appaiono brillanti e colorate e fanno parte del sistema delle Scorpidi/Sagittaridi.

Il loro radiante, ossia il punto da cui sembra abbiano origine, si trova tra nella costellazione dello Scorpione.

La notte migliore per ammirare le alfa Scorpidi è quella tra il 2 e il 3 maggio ma anche quelle immediatamente successive. Quest’anno le condizioni sono favorevoli dall’1, quando la luna tramonterà, fino all’alba.

Alfa scorpidi, come fare per osservarle?

La mappa che segue mostra il cielo meridionale attorno all’1 del 3 maggio. Basta guardare a sud e individuare la costellazione dello Scorpione.

alfa scorpidi

Quello della alfa Scorpidi non sarà l’unico sciame interessante di maggio. Giorno 6 toccherà alle eta Aquaridi.

Francesca Mancuso

Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
TuVali

+ di 100 corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ su TuVali.it

Gewiss

Joinon: le nuove colonnine di ricarica smart che si gestiscono via app

Izanz

Quanti e quali tipi di zanzare esistono in Italia?

Coop

L’impegno di Coop nell’emergenza coronavirus

Roma Motodays
Seguici su Instagram
seguici su Facebook