eclissi_luna

C'è chi ne parla come l'evento astronomico dell'anno, ma per la maggior parte è un meraviglioso spettacolo da ammirare insieme in una notte estiva. È l'eclissi di luna che avrà luogo stasera dalle 21 circa. Visibile in Europa ma anche in Asia, si tratta della cosiddetta luna rossa, visto il colorito che asumerà il nostro satellite all'apice dell'oscuramento a causa degli effetti della rifrazione solare.

Secondo gli esperti si tratta dell'eclissi più lunga degli ultimi dieci anni. Il fenomeno durerà infatti 100 minuti, iniziando alle 21.20 circa, per concludersi alle 23.03 dopo aver mostrato il suo faccione arrossato.

Ma perché la luna diventa rossa? E cosa avviene durante un'eclissi lunare? Semplice. Il nostro satellite entra nel cono d'ombra generato tra il Sole e la Terra. Quindi, quanto attraversa la penombra diventa pian piano scura, fino a quando assume il colore rosso al momento dell'oscuramento totale.

Da ricordare inoltre che la Luna sarà molto bassa all'orizzonte visto che l'eclissi sarà proprio nel momento in cui il nostro satellite sorgerà. Ciò significa che per assistere al fenomeno sarà necessario cercare un punto di osservazione in cui poter vedere libero l'orizzonte verso Sud-Est.

Secondo l'Unione Italiana Astrofili, l'eclissi di domani sarà l'evento astronomico dell'anno. La prossima sarà nel settembre 2015. In realtà ci sarà un'altra Luna rossa il prossimo 10 dicembre, ma potrà essere vista solo dall'Australia. Non possiamo assolutamente perderla!

Francesca Mancuso

I CORSI CHE TI FANNO STARE BENE!

Più di 100 video-corsi su Alimentazione sana, Salute e Benessere naturale, Psicologia, Rimedi naturali e Animali a partire da 5€. Test, attestati e podcast inclusi

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su instagram
seguici su facebook
fai la cosa giusta

Dai blog