La cometa verde di Natale dà ancora spettacolo: come e dove cercarla nel cielo

cometa di Natale

Che Natale è senza la cometa? Anche se quella di quest'anno non è esattamente quelle legata alla Natività, 46P/Wirtanen non smette di dare spettacolo, anche se la luna piena ne sta rendendo meno semplice la visione.

Il 12 dicembre, la cometa ha raggiunto il perielio ossia il punto meno distante dal sole lungo il suo cammino. Il calore della nostra stella ne ha aumentato ancora di più la luminosità, sciogliendo ghiaccio e polveri di cui è formata. Quel giorno in tanti hanno ammirato la bellezza di questa cometa verde.

Il 16 dicembre essa ha raggiunto il punto di massimo avvicinamento alla Terra, ben 12 milioni di chilometri. Anche se il picco è passato, la cometa sarà ancora visibile nel cielo notturno fino a Natale.

"L'ho accostata alla luna per mostrare quanto sia grande nel cielo: enorme. Sfortunatamente, la coda non è cresciuta molto" spiega l'autore della foto di copertina, AstropicsDaily, che ha montato insieme, nella stessa immagine, i due corpi celesti per rendere l'idea della loro grandezza.

Dove si trova oggi la cometa di Natale

Rispetto ai giorni scorsi, la posizione di 46P/Wirtanen è cambiata. Essa infatti si sta allontanando sempre di più dalla Terra e dal Sole. Se fino ai giorni scorsi era possibile ammirarla guardando in direzione della costellazione del Toro, adesso invece si trova nel cuore dell'Auriga, a due passi dalla luna.

Come fare per individuarla? Purtroppo la luna piena del 22 dicembre guasterà parzialmente lo spettacolo illuminando il cielo e rendendo meno favorevoli le condizioni per osservare la cometa. Quest'ultima è visibile fin dalle prime ore della sera, sull'orizzonte orientale per poi salire sempre di più.

cometa natale 2018

Foto: Comet Watch

In ogni caso, se disponete di un buon binocolo o di un telescopio, provate a individuarla. È sempre uno spettacolo!

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Foto: Instagram

mediterranea pelle

Mediterranea

Dimmi quanti anni hai e ti dirò di cosa ha bisogno la tua pelle

ecogreen

Ecogreen

La prima sneaker certificata Ecolabel!

whatsapp gratis
corsi pagamento