Luna Giove Mercurio: come ammirare il tris di astri solcato dalle stelle cadenti

luna giove mercurio 20 ottobre

Romantico tramonto in arrivo: il 20 ottobre, al crepuscolo, Luna, Giove e Mercurio formeranno in cielo uno spettacolare triangolo. E a seguire, e con un pizzico di fortuna anche contemporaneamente, pioggia di stelle cadenti. Visione non facilissima, ma troppo bella per non tentare.

La Luna sarà un sottilissima falce crescente, appena all’1% di visibilità (il 19 del mese, infatti, abbiamo avuto il novilunio), e Giove e Mercurio saranno molto bassi sull’orizzonte, situazione che non rende molto semplice l’osservazione. Ma ci aiuteranno le condizioni meteo, previste ottime in quasi tutta Italia.

E non finisce qui. Tra il 18 e il 23 del mese abbiamo ottime probabilità di ammirare lo sciame delle Orionidi, stelle cadenti originate dai residui dei vecchi passaggi della cometa Halley (che sarà visibile solo nel 2061) e che in questo lasso di tempo avranno frequenza sempre superiore a 20-30 meteore/h.

Il picco è in realtà previsto la notte del 21, ma già il 20, soprattutto dopo la mezzanotte, quando il radiante sarà più alto sull’orizzonte, la probabilità di esprimere desideri sarà piuttosto alta. E con un pizzico di fortuna, chissà, magari qualche stella passerà prima, proprio sul triangolo celeste del tramonto.

luna giov merc20ott h18.30

Nella mappa la porzione di cielo dove potremo ammirare il tris Luna-Giove-Mercurio, il 20 ottobre alle 18:30 circa: la costellazione più vicina è quella della Vergine, nell’orizzonte a ovest. Per qualche meteora sarà invece necessario invece volgere lo sguardo a est, ed esprimere desideri.

Buona visione!

Roberta De Carolis

germinal bio

Germinal Bio

Germinal Bio contribuisce a rigenerare i boschi veneti colpiti dalla tromba d'aria

hcs320

Eivavie

Come depurare l'acqua del rubinetto con i filtri in ceramica

corsi pagamento
seguici su facebook