Luna-Venere: la spettacolare congiunzione circondata da stelle cadenti

luna venere kappa cignidi 19 agosto

Vale la pena non andare a dormire. Nelle prime ore del mattino del 19 agosto, infatti, la luna bacerà Venere, particolarmente luminoso questo mese. La congiunzione, inoltre, potrebbe essere circondata dalle kappa Cignidi, il cui picco è previsto proprio la stessa notte.

Sottilissima falce di luna crescente quella che ci attende il 19 agosto, visibile per appena il 10%, abbastanza per ammirare la congiunzione con Venere e sufficientemente poco luminosa da non disturbare le kappa Cignidi, spesso caratterizzate da sporadiche (ma non rare) meteore particolarmente brillanti e che si potranno osservare per tutta la notte.

Un ottimo connubio quindi, che consentirà di godere di un doppio spettacolo in cielo. Le zone in cui osservare i fenomeni non sono gli stessi perché la congiunzione luna-Venere avverrà nella costellazione del Gemelli, a est, mentre le meteore si originano idealmente tra il Cigno e il Dragone, a nord.

luna venere 19ago17 h5.00

Tuttavia anche gli orari non sono gli stessi. Nella prima mappa la porzione di cielo dove volgere lo sguardo per osservare la congiunzione, il 19 agosto alle 4 del mattino circa, mentre nella seconda la porzione di cielo dove si originano le kappa Cignidi, il 19 agosto a mezzanotte circa.

k cignidi 19ago17 h0.00

Se il tempo (e il sonno) lo consentiranno si potranno osservare le stelle cadenti fino alle prime ore del mattino, quando, sorta Venere, si potrà ammirare il suo bacio con la luna.

Buona (e romantica notte) a tutti!

Roberta De Carolis