giove e luna

Luna e Giove, i due pianeti danno il loro arrivederci al mese di luglio regalando un'altra suggestiva congiunzione. Ad accompagnarli, la sera del 28 luglio, saranno due sciami di meteore, in attesa di ammirare le bellissime Perseidi, le stelle cadenti di agosto.

Il nostro satellite naturale e il gigante gassoso del sistema solare saranno i protagonisti di una nuova splendida congiunzione, da non perdere.

Anche se molto lontani tra loro, per noi che osserviamo dalla Terra i due corpi celesti sembrano quasi sfiorarsi. La luna sarà crescente visto che il novilunio ha avuto luogo il 23 luglio.

La luna e Giove, nella costellazione della Vergine, saranno visibili fin dalle prime ore del crepuscolo serale, pian piano si avvicineranno all'orizzonte sud-occidentale e tramonteranno a ovest poco prima delle 23 del 28 luglio.

La mappa che segue mostra il cielo del 28 alle 22 circa:

luna giove luglio

Non sarà l'unico spettacolo a cui assistere in questi giorni. Tra il 27 e il 29 luglio sarà possibile ammirare ben tre sciami di stelle cadenti, di cui uno particolarmente importante.

Delta Aquaridi meridionali

Queste meteore, note fin dal 1800, non sono molto luminose ma quest'anno godono di ottime condizioni visto che la luna sarà già tramontata al loro arrivo. Qualche ora dopo aver ammirato la congiunzione luna-Giove, dalla mezzanotte bisognerà guardare nella direzione opposta, a sud-est.

La mappa che segue mostra il cielo del 28 luglio:

aquaridi mappa

“La notte del 28/29 luglio di maggiore attività quest'anno sarà molto favorevole all'osservazione, sia per l'assenza del disturbo lunare sia perché il maggior numero di queste meteore è atteso nelle ore notturnespiega l'Uai.

Piscidi Australi

Nella stessa porzione di cielo, sarà possibile individuare le Piscidi Australi. Queste ultime saranno osservabili dall'1 in poi, la notte tra il 27 e il 28 luglio.

LEGGI anche:

Preparate i desideri.

Francesca Mancuso

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram