luna dei fiori

Il 10 maggio appuntamento con la luna piena. A un mese dall'estate, il plenilunio di questo mese sarà il penultimo della primavera. Non a caso, il suo nome è luna piena dei fiori.

Ormai la primavera è nel vivo, coi suoi profumi, i suoi colori e i suoi immancabili fiori, da cui deriva il nome della luna piena di maggio. Tanti i nomi assegnati a questo evento del cielo, alcuni dati dai nativi americani, altri dalla tradizione europea.

Anche se oggi conosciamo ogni dettaglio relativo al nostro satellite naturale e ai suoi cicli, non è sempre stato così.

Ogni mese circa, la luna completa una sorta di ciclo, sono le cosiddette fasi lunari che descrivono l'aspetto che essa assume durante il suo moto in base all'orientamento rispetto al Sole. Quando la Luna si sposta sul lato della Terra di fronte al Sole, ci mostra la sua luminosa faccia che riflette i raggi solari. È il momento della luna piena.

Quando ancora non si conosceva tutto ciò, ci si basava sulla conoscenze in possesso e sulle credenze per dare un nome agli eventi astronomici, come le fasi lunari.

Il 10 maggio la luna piena dei fiori

Quella che ammireremo il 10 maggio, esattamente alle 23.43, sarà la Luna dei fiori. La tradizione americana si riferisce sa questo plenilunio anche con le denominazioni Corn Planting Moon (Luna della semina del mais) o come Milk Moon (Luna del Latte). Per la luna del mais il significato è immediatamente comprensibile. Nel secondo caso, luna di latte si riferisce al fatto che a maggio i pascoli sono ricchi di buone erbe e gli animali come le mucche, le capre e le pecore, possono nutrirsene. Di conseguenza, il latte è molto ricco di vitamine.

Curiosità sui nomi della luna piena

La luna piena di marzo era nota come luna piena del verme perché secondo i nativi americani proprio in quel mese il terreno si ammorbidiva e i lombrichi tornavano a solcare il suolo.

Quella di aprile è definita luna rosa per via della fioritura di una pianta selvatica caratterizzata dal colore rosa: il Phlox o flox.

LEGGI anche:

Pronti ad ammirare la luna dei fiori?

Francesca Mancuso

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

banner orto native

La guida utile

La guida per fare un orto in piccoli spazi. Chiara, veloce e gratuita!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram