superluna_14nov16

Una Superluna quella che vedremo stanotte: la più grande, la più vicina alla Terra e la più luminosa dal lontano 26 gennaio 1948. Dopo 68 anni, quindi, torna in cielo uno spettacolo meraviglioso che potremo rivedere solo il 25 novembre del 2034.

Già ieri sera la luna piena ha regalato un cielo magico: un disco luminoso dalla stessa intensità di quello di stanotte, nuvole permettendo. Come capita per tutti gli eventi astronomici, se non la si riesce a vedere dal vivo, a causa del maltempo, in soccorso arriva la tecnologia con dirette streaming e altre iniziative web che iniziano questo pomeriggio.

LEGGI anche: 'SUPER' SUPERLUNA IN ARRIVO: NON SI VEDEVA COSÌ GRANDE E LUMINOSA DA 70 ANNI

superlunaluglio
 
Per fare un viaggio virtuale ci si può affidare al sito della Nasa o alla piattaforma Virtual Telescope. La Super moon che vedremo stasera secondo gli esperti apparirà rispetto alle lune piene più lontane, più grande del 14% e più luminosa del 30%.
 
Il nostro satellite sarà alla sua minima distanza dalla Terra (perigeo), ovvero a 356.511 km alle 12.23 ora italiana e avrà la fase di piena esattamente alle ore 14.52, orari che solo nelle zone nord occidentali dell’America e nel Pacifico sono notturni. Essendo invece per noi tempi con il Sole alto nel cielo, il fenomeno risulterebbe non visibile.
 
Un assaggio del cielo del 13 novembre che vedremo anche stanotte:
 
super luna
 
(AP Photo/Ariel Schalit)
 
 super luna1
 
(AP Photo/Miguel Morenatti)
 
 super luna2
 
(David Carson/St. Louis Post-Dispatch via AP)

Questo un assaggio della Superluna vista ieri sera:

Questo il video diffuso dalla Nasa per spiegare il fenomeno della Superluna:

Tuttavia, lo spettacolo la differenza di luminosità rispetto alla fase di piena precisa, così come quella dall’effettiva minima distanza dalla Terra, non sono apprezzabili all’occhio umano, per cui anche stanotte, come ieri sera, vedremo un'intensa luminosità. 

A rendere tutto ancora più speciale, sarà la congiunzione del nostro satellite con l’ammasso stellare delle Pleaidi. Alle 22.40 circa,  la Superluna, nella costellazione del Toro, sarà in congiunzione con l’affascinante ammasso stellare e con la stella Aldebran.

Guarda la diretta su Virtual Telescope ( inizia intorno alle 16, ora italiana)

Guarda la diretta su Nasa

Redazione greenMe.it

sai cosa compri
dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
seguici su facebook
festival scirarindi
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram