luna-pleiadi_18ott16

Luna-Pleadi: dopo la (quasi) Superluna, il nostro satellite torna protagonista in congiunzione con l’ammasso stellare la notte del 18 ottobre, quando si attende lo spettacolo e una buona dose di romanticismo: la Luna infatti sarà quasi piena (95% di luminosità), quindi particolarmente visibile.

Il corpo celeste percorrerà parte della costellazione del Toro, non molto lontano all’ammasso delle Pleiadi, avvicinandosi alla stella Aldebaran che farà da cornice al quadro celeste. La giornata del 18 si attende nuvolosa, ma in miglioramento in serata, quando sarà possibile ammirare lo show.

Nella mappa il cielo interessato alla congiunzione, a est verso la costellazione del Toro. Sono le 21.30 circa, il firmamento potrebbe avere delle nuvole ma in miglioramento nel corso della serata e, se il meteo ci assiste, una Luna quasi piena sarà alta nel cielo in congiunzione con l’ammasso stellare delle Pleiadi.

luna pleaidi 180tt16 h21.30

Il cielo di ottobre inoltre è particolarmente vispo, ospitando diversi sciami di meteore, tra cui le Orionidi, con attività fino al 14 novembre, ma picco atteso intorno al 21 di questo mese.

E chissà se il 18 non ci regaleranno già qualche assaggio, permettendoci di esprimere i desideri di fronte alla Luna.

Roberta De Carolis

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram