Il magico cielo di agosto: quando e dove ammirare le stelle cadenti

cielo agosto

Agosto, il mese più romantico dell’anno per gli appassionati del cielo, è iniziato. Terminato luglio con le Alfa Capricornidi, lo sciame proseguirà il suo massimo nella notte tra l’1 e il 2 del mese, mentre la notte tra il 3 e il 4 arriveranno le  Alfa Arietidi. Ecco come osservare i primi spettacoli del mese.

Le prime stelle cadenti ad andare in scena saranno le Alfa Capricornidi, che si originano idealmente dalla stella Algedi (detta anche alfa Capricorni, da cui lo sciame prende il nome), nella costellazione del Capricorno.

Occhi al cielo, dunque, la sera dell’1. Lo sciame sarà visibile tutta la notte e, come osserva l’UAI, offre un’ottima opportunità per le applicazioni video fotografiche, visto che queste meteore sono apparentemente lente e per lo più brillanti, con una caratteristica esplosione finale.

Nella mappa il cielo dell’1 agosto intorno alla mezzanotte, con la stella Algedi evidenziata.

alfa capricornidi 1ago h0.00

LEGGI anche: LE STELLE CADENTI SUL TRIANGOLO ESTIVO: DOPPIO SPETTACOLO IN CIELO

E dopo due giorni, il 3 agosto, ecco il massimo delle Alfa Arietidi, uno sciame che si origina idealmente nella costellazione dell’Ariete e che è formata da velocissime meteore, ma possibili da individuare. Nella mappa la porzione di cielo del 3 agosto intorno alla mezzanotte, dove volgere lo sguardo.

alfa arietidi 3ago h0.00

Ricordiamo che in tutte queste notti Luna sarà praticamente assente quindi, con il classico cielo estivo privo di nuvole, gli spettacoli saranno assicurati.

Roberta De Carolis