esasatellitesentinel

È volato tra le stelle questa notte. Si chiama Sentinel-2A ed è il nuovo satellite che controllerà lo stato di salute della terra usando i colori. Proprio così. A bordo del veicolo spaziale è presente infatti una speciale macchina fotografica che permette di osservare il nostro sofferente pianeta.

Sentinel-2A, con la sua macchina fotografica ottica, è un complemento alle immagini radar di Sentinel-1A”, ha spiegato Volker Liebig, Direttore ESA per i programmi di osservazione della Terra. “La capacità di scrutare ampie fasce di territorio con frequenze ridotte permetterà di vedere i cambiamenti delle coltivazioni agricole e della superficie in genere con un'accuratezza senza precedenti. Ciò permetterà di valutare persino i livelli di clorofilla nelle piante e di cogliere altri indicatori bio-geofisici”.

Sentinel-2A è il secondo della famiglia di 20 satelliti del programma di monitoraggio ambientale Copernicus. Ad aprile dello scorso anno, l'Agenzia spaziale europea aveva lanciato Sentinel-1A, che ha già dato i primi frutti mappando i movimenti del suolo causati dal terremoto di magnitudo 6.0 che ha scosso Napa Valley, in California, il 24 agosto scorso.

mappa napacover

Sentinel 2A è stato pensato invece per una vasta gamma di osservazioni ambientali non solo dei terremoti, ma anche della superficie del mare, dello spessore dei ghiacci, delle fuoriuscite di petrolio e delle frane. Sarà anche l'unico satellite europeo ad essere stato progettato per rispondere velocemente alle catastrofi naturali, proprio come terremoti e inondazioni, fornendo i dati a terra il prima possibile.

Ma non solo. Il satellite darà informazioni operative sulla superficie terrestre e sull'atmosfera per sostenere politiche ambientali e di sicurezza.

“Sentinel-2 è il secondo satellite di una costellazione di 20 satelliti che scruteranno il pianeta Terra e miglioreranno notevolmente la capacità di Copernicus a fornire ai cittadini europei i dati più completi per applicazioni ambientali e di sicurezza disponibili in qualsiasi parte del mondo”, ha detto il Direttore Generale dell'Esa Jean-Jacques Dordain.

Francesca Mancuso

Foto: ESA

Seguici su Facebook, Twitter e Google+

Landsat, il satellite della Nasa che monitorera' le foreste col WWF

Antartide: il satellite dell'ESA rileva lo scioglimento di 2000 chilometri quadrati di ghiaccio

Esa, il satellite Sentinel-1 A mappa dallo spazio il terremoto di Napa Valley

maschera lavera 320

Lavera

Come preparare la pelle del viso all’estate in 5 mosse

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
21 giugno 300 x 90
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram