bolidi

Forse ci arrabbieremo con la Sfortuna, ma qualcuno di noi potrebbe riuscire comunque ad ammirarle nonostante le nuvole e il chiarore della Luna. Sono le Tauridi, le stelle cadenti più attese di novembre che proprio in questi giorni avranno il loro picco.

Chiamate “palle di fuoco di Halloween” oltreoceano, queste meteore appaiono già a metà ottobre e sono visibili fino metà novembre. Non sono molto numerose, non è questo a renderle speciali. Ma sono lente e di grandi dimensioni. Non uno schizzo di luce improvviso, ma una lunga scia che rimane visibile per qualche secondo, o addirittura dei potenti bolidi.

Il flusso di detriti delle Tauridi contiene frammenti notevolmente maggiori di quelle riversati da altre comete, è questo il motivo per cui alcuni anni questo flusso meteorico piuttosto anziano offre meteore insolitamente luminose.

Così potrebbero apparire ai nostri occhi da oggi fino a giorno 12. Queste settimana sarà dunque la migliore per osservarle. Ogni sera, fino a quando la luna arriva sopra l'orizzonte, sarà possibile vedere fino a 15 meteore l'ora. Si tratta spesso di sfere di colore giallo-arancio. Il loro nome deriva dal punto da cui sembrano irradiarsi, chiamato proprio radiante che, in questo caso coincide con la costellazione del Toro.

Come fare per osservarle? Occorre cercare proprio la costellazione, che si trova in direzione est dalle prime ore della sera. Questo sarà il momento migliore, considerando anche il fatto che la luna non sarà ancora sorta.

tauridi mappa

Le Tauridi derivano dai detriti lasciati dalla cometa di Encke. Essa è ritenuta la fonte di due sciami meteorici, le Tauridi di novembre, divise in due sub radianti, le Tauridi Nord e le Tauridi Sud, e le Beta Tauridi visibili dalla fine di giugno all'inizio di luglio.

Francesca Mancuso

LEGGI anche:

Stelle cadenti: stasera le Orionidi, lo sciame di meteore più bello d'autunno. Come osservarlo

casa verde

Reale Mutua

La casa verde: pannelli solari e pozzi geotermici

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram