#RecyclingGoals: più riciclo per salvare la terra, la challenge a cui tutti dovremmo partecipare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Oggi 18 marzo è la giornata mondiale del riciclo. Un problema quello dei rifiuti che bisogna affrontare nel quotidiano. Grazie ai social media, in occasione del Global Recycling Day 2019, è stata organizzata una vera e propria sfida per promuovere il riciclaggio sfruttando il potere dello sport.

Purtroppo, anche se alcuni giovani sono molto sensibili ai temi ambientali, meno della metà (49%) di quelli tra i 16 e i 34 anni ricicla “tutto ciò che può”. A dirlo è un sondaggio condotto da Future Thinking. Il tema per il 2019 è Recycling into the Future.

Il Global Recycling Day è nato nel 2018 per aiutare a riconoscere e celebrare l’importanza del riciclaggio nel preservare le nostre preziose risorse e garantire un futuro alle giovani generazioni un futuro all’insegna della sostenibilità.

In occasione della Global Recycling Day 2019, la Global Recycling Foundation ha lanciato la sfida #RecyclingGoals, un vero e proprio movimento che sta spopolando sui social media e sfrutta l’appeal del calcio per ispirare abitudini di riciclo a lungo termine nei giovani di tutto il mondo.

Attraverso la campagna, la fondazione spera di motivare ancora di più i ragazzi:

“Con la campagna #RecyclingGoals, puntiamo a incoraggiare quante più persone possibili a condividere il messaggio sull’importanza del riciclaggio, a partecipare attivamente alla sfida e a spingere l’energia del movimento dei social media” ha spiegato Ranjit Baxi, fondatore e presidente del Global Recycling Day.

Come partecipare a #RecyclingGoals

È davvero semplice. Gli utenti dei social media di tutto il mondo devono semplicemente girare un video in cui si pongono un obiettivo impegnandosi a lungo termine a migliorare le pratiche di riciclaggio. Ad esempio:

“Mi impegno a riciclare tutte le mie bottiglie di plastica da oggi e ho nominato John Smith a sostenere la sfida #RecyclingGoals”.

Il video dovrà essere poi condiviso sui social, insieme a eventuali foto del target raggiunto, utilizzando l’hashtag #RecyclingGoals e taggando Global Recycling Day su Instagram o Facebook.

Il Global Recycling Day a Londra

La sfida è ancora più accesa a Londra dove oggi su Carnaby Street avrà luogo una vera e propria gara, in cui verrà istituito un obiettivo temporaneo. Sono stati posizionati dei contenitori per il riciclaggio per consentire ai partecipanti di tentare in tempo reale di superare la propria sfida #RecyclingGoals.

Anche molte altre città del mondo hanno ideato iniziative simili, da Parigi a Washington, da San Paolo a Delhi.

Anche noi a possiamo comunque partecipare cercando di centrare il nostro obiettivo personale e incitando amici e familiari a fare altrettanto!

LEGGI anche:

Francesca Mancuso

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Fairtrade

Le settimane Fairtrade del commercio equo e solidale: compra etico e scopri online l’impatto dei tuoi acquisti

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook