Inquinamento da plastica: nel porto di Ancona ritrovato intatto flacone di 50 anni fa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

La plastica è eterna e onnipresente. Lo testimonia ancora una volta il ritrovamento fatto pochi giorni fa da parte del Pelikan, un battello ecologico che si occupa di ripulire il mare dalla spazzatura. Stavolta, ad essere “pescato” è stato un flacone utilizzato 50 anni fa!

Il Pelikan, l’imbarcazione di Garbage Group, ha ripulito le acque del porto di Ancona trovando tra i vari rifiuti una sorta di cimelio storico: un flacone di 50 anni fa. Si tratta di una confezione di Polivetro Sidol, prodotto che si utilizzava comunemente per pulire i vetri tra gli anni ’50 e ’70 e pubblicizzato anche su Carosello nella seconda metà degli anni ‘60.

@garbagegroup

Come potete immaginare, il detergente da parecchio tempo (gli anni ’70 circa) è fuori produzione ma, purtroppo, come testimonia questo ritrovamento, le sue confezioni se non correttamente smaltite possono essere quasi eterne.

Tra l’altro, se non veniva ritrovato e aspirato dal mare dalla “bocca” del Pelikan sarebbe rimasto lì probabilmente per centinaia di anni, intonso. Come ha spiegato Paolo Baldoni, Ceo di Garbage Group in un post su Facebook:

“La plastica è anche ‘capsula del tempo’, probabilmente la peggiore e più pericolosa di sempre  proprio a causa della sua particolarissima durabilità. Ritrovare un flacone come questo a chi, come me, ha qualche capello bianco può sembrare assurdo, ma la cosa ancora più grave è che un prodotto di questo genere può resistere tra i 400 e 500 anni in mare”.

 

E purtroppo questo non è certo un caso isolato. Erano stati già ritrovati in più occasioni vecchi flaconi di prodotti fuori produzione o che nel frattempo hanno cambiato packaging così come vecchissimi sacchetti di plastica e altri “cimeli” che sporcano i nostri mari e l’ambiente. Tutte prove di quanto sia grave la situazione dell’inquinamento da plastica  (per chi ancora non se ne fosse reso conto).

Fonte: Garbage Group /Facebook

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
ABenergie

Come scegliere e valutare il tuo gestore di energia luce e gas. Scarica la guida

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook