A San Francisco i vecchi biglietti della metro diventano alberi

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

È un dilemma comune per tutti gli utenti della metropolitana: cosa farsene dei biglietti utilizzati? A San Francisco, dove per accedere alla Bay Area Rapid Transit (Bart) District si utilizza un biglietto elettronico a credito, hanno pensato bene di raccoglierli per piantare alberi. E non solo.

Per spostarsi nella famosa Bay, le tariffe BART variano a seconda della distanza e i biglietti possono avere un valore compreso tra 1,75 dollari e 40 dollari. Quindi ogni passeggero può acquistare un biglietto e usarlo per diversi viaggi. La tariffa corretta viene detratta automaticamente dal biglietto, che viene restituito se non utilizzato completamente. Ciò significa che molti biglietti con poco credito restano inutilizzati.

Ora, però, un nuovo programma della società di riciclo Recology, si è offerta di raccoglierli per consegnarli a due Ong: la Fondazione Friends of the Urban Forest , che pianta alberi a San Francisco e si occupa di quelli già presenti in città, con l’obiettivo di promuovere il verde anche nell’ambiente urbano, e il San Francisco Food Bank , che si occupa di fornire cibo ai rifugi per i senzatetto, ai centri per gli anziani e alle mense per i poveri.

L’idea di dare vita ai vecchi biglietti è di David Nanney, dipendente di Recology addetto allo smistamento dell’impianto di San Francisco. Realizzati in sottile plastica e simili a una carta di credito, i biglietti sono composti da un mix di materiali non tutti riciclabili alla fine della catena di smistamento. Così, cercando di trovare per loro una seconda vita, Nanney ha proposto ai suoi collaboratori di iniziare a raccoglierli e in soli quattro mesi è riuscito a collezionare ben 1.400 dollari dal credito residuo dei biglietti non utilizzati, donati poi al Banco Alimentare di San Francisco e a Friends of the Urban Forest. Sulla base del successo di questo programma pilota, Recology ha deciso di ampliare l’iniziativa per consentire a tutti i residenti di riciclare il loro vecchio BART.

Il riciclo diventa davvero sorprendente quando può trasformare i biglietti non utilizzati in alberi per San Francisco“, ha dichiarato, direttore esecutivo Friends of the Urban Forest . “Il Banco Alimentare può trasformare ogni dollaro donato in ben 6 dollari di cibo. Le donazioni provenienti dai biglietti possono rapidamente trasformarsi in tanto necessari pasti per le tavole delle famiglie bisognose” spiega invece la responsabile Marketing e Communications della Food Bank Lisa Mizokami.

Roberta Ragni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Caporedattore di greenMe. Dopo una laurea e un master in traduzione, diventa giornalista ambientale. Ha vinto il premio giornalistico “Lidia Giordani”, autrice di “Mettici lo zampino. Tanti progetti fai da te per rendere felici i tuoi amici a 4 zampe” edito per Gribaudo - Feltrinelli Editore nel 2015.
Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook