raccolta_differenziata_conai

Un mese per insegnare ai cittadini italini come effettuare in maniera corretta la raccolta differenziata e contribuire così al benessere ambientale ed economico del nostro Paese: è “Raccolta 10 Più, il Mese del Riciclo e della Raccolta Differenziata di Qualità”, l'evento nazionale che prende il via oggi, promosso da Conai (Consorzio Nazionale Imballaggi) e dal Ministero dell’Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare, in collaborazione con ANCI.

Le piazze dei 20 capoluoghi di regione italiani e dei 90 capoluoghi di provincia, diventeranno un luogo dove poter imparare, grazie al Decalogo per la Raccolta Differenziata di Qualità distribuito da Conai, come ognuno di noi possa dare il proprio contributo nella gestione corretta dei rifiuti. Una pratica che, come dicevamo, può diventare anche fonte di reddito per i Comuni: i corrispettivi messi a disposizione per le amministrazioni virtuose da Conai possono infatti arrivare a raggiungere circa 1 milione di euro per un comune di 100.000 abitanti che effettua una raccolta differenziata intorno al 45% così come, secondo le stime del Consorzio, un comune di 1 milione di abitanti potrabbe raggiungere i 10 milioni di euro.

L’economia del riciclo – afferma il Ministro dell’Ambiente, Stefania Prestigiacomo - contribuisce in maniera sostanziale all’eco-efficienza generale e si segnala come una delle strade maestre da percorrere per perseguire lo sviluppo sostenibile di cui il nostro Paese ha bisogno. Promuovere la cultura del riciclo presso il grande pubblico con iniziative come ‘Raccolta 10 più: il Mese del Riciclo e della Raccolta Differenziata di Qualità’ significa promuovere stili di vita amici dell’ambiente, la base da cui partire per un pianeta più pulito e green”.

Il mese di sensibilizzazione si articolerà in diverse iniziative volte a fornire ai cittadini ogni tipo di informazione utile. I comuni potranno aderire attraverso il sito www.raccoltadiecipiu.it dove sarà anche possibile partecipare ad un concorso on line che premierà le famiglie più ferrate sul tema del riciclo con la partecipazione in qualità di ospite d'onore alla trasmissione televisiva “Domenica In”.

I Comuni - afferma Filippo Bernocchi, Vicepresidente dell’ANCI - avranno un’ulteriore occasione di dialogo con i Cittadini rispetto all’importanza di collaborazione e sintonia fra chi eroga e chi fruisce dei servizi ambientali, così da raggiungere insieme gli obbiettivi di sostenibilità attraverso i programmi di raccolta differenziata avviati sul territorio. La collaborazione fra CONAI e ANCI, che negli anni si è consolidata all’interno degli Accordi quadro, sta dimostrando la capacità di arrivare ad importanti risultati, sia in termini di quantità di rifiuti sottratti alle discariche che di qualità dei materiali recuperati”.

Nel 2010 sono infatti state recuperate il 75% delle tonnellate di imballaggi immesse sul mercato, con un riciclo complessivo del 64,6% dell'immesso al consumo e un ricorso alla discarica ridotto al 25%. Risultati importanti resi possibili grazie alla collaborazione di tutti noi che, con piccoli gesti quotidiani possiamo migliorare, come ricorda il presidente Conai Roberto De Santis, la "qualità della raccolta, [...] il riciclo degli imballaggi e, al contempo, permettere al proprio Comune di ottenere benefici economici derivanti dai corrispettivi più elevati previsti dall’accordo ANCI-CONAI".

Ma quali sono questi piccoli gesti contenuti nel Decalogo? Ve li elenchiamo brevemente, ma per saperne di più non vi rimane che andare a visitare le piazze delle vostre città e rendervi partecipi di questa importante gara del riciclo!

1. Separa

2. Riduci

3. Dividi

4. Togli

5. Sappi

6. Fai attenzione

7. Riconosci e conferisci (alluminio)

8. Riconosci e conferisci (acciaio)

9. Introduci

10. Ricorda

Eleonora Cresci

porta calcio decathlon 2018

Decathlon

Una porta da calcio per giocare in giardino tutto l'anno

cosmetici pelle lavera

Lavera

Come difendere la pelle dall'inquinamento quotidiano

banner guida pulizie

La guida alle pulizie eco

Tante informazioni, zero euro! Scaricala subito

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
seguici su instagram
guida pulizie
corsi greenme
whatsapp gratis