prestigiacomo_berlusconi

Piovono tegole sulla testa del Ministro dell'Ambiente. Ma forse non sono poi tanto cattive. Dalle intercettazioni di Luigi Bisagni, all'interno dell'inchiesta sulla nuova lobby P4, è emerso che il 15 novembre del 2010, Stefania Prestigiacomo, parlando al telefono con Bisignani aveva definito Berlusconi una "persona non intelligente". Dissidi e malumori all'interno della compagine di maggioranza?

Il complimento del Ministro è contenuto nella conversazione tra i due, laddove si parlava del coordinatore del Partito delle libertà Denis Verdini, quando la Prestigiacomo dice a Bisignani: "Cosa ti ha detto Denis, perché lui gli consiglia di non occuparsi...però Berlusconi deve essere intelligente e purtroppo non lo è". E Bisignani concorda con l'opinione sul Presidente del Consiglio. "Io lo so com'è fatto, Mara (Carfagna) gli fa quattro moine, quattro cose e lui cancella tutti quelli della faida e dà ragione a Mara su tutto".

Le preoccupazioni della Ministra però riguardano il problema dei rifiuti. "Siamo in un centro destra in cui tutti fanno riferimento a Berlusconi, stanno tutti con lui. Per esempio, lui domani si arrabbierà, perchè gli ho bloccato l'apertura della discarica di Serre, ma tanto lui non sa niente...".

Soprattutto il problema della Campania e quello dei termovalorizzatori sembrano togliere il sonno alla Prestigiacomo: "L’unica cosa che non si può fare è fare girare i rifiuti per le Regioni, lì si che metti in moto la criminalità organizzata cioè è una cosa enorme allora questo decreto non lo può gestire Berlusconi, lui è dannifero in queste cose".

Ma siamo sicuri che dietro l'annosa questione dei rifiuti non vi sia qualche piccola gelosia tra signore?

Infine, il Ministro dell'Ambiente confida all'amico Bisignani un sogno ricorrente, un edificio con un tetto non finito. Sarà la paura di non riuscire a portare a termini i propri propositi ministeriali? "Il gioco non è un governo di venti ministri, 25 ministri dopodichè quattro comandano e gli altri fanno il contorno. Io sono considerata il contorno". Messa in secondo piano, con la paura di non riuscire nel suo intento. Forse sarà stato questo a spingere la Prestigiacomo a inveire contro Berlusconi. Almeno si è sfogata.

Francesca Mancuso

forest bathing sm

Trentino

Forest Bathing e non solo, per guarire con la natura

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
banner orto giardino
whatsapp
seguici su instagram