corvi-sigarette

Cicche per terra? Ci pensano i corvi a pulire. Un’idea un po’ folle ma efficace, quella di una startup olandese, che ha ideato una macchina intelligente che addestra i volatili a raccogliere i mozziconi di sigaretta.

Il problema inquinamento affligge tutte le città del mondo e le cicche sono sicuramente i rifiuti che calpestiamo di più, il tutto succede nonostante nel Collegato ambientale sia prevista una multa salata per chi le getta per terra.

Strade e spiagge continuano ad essere invase e anche in Olanda che solitamente è tra i paesi virtuosi, accade. In particolare nei parchi di Amstardam e proprio da qui nasce l’idea.

La startup olandese Crowbar, tra i finalisti del Dutch Accenture Innovation Awards, ha ideato "una macchina intelligente che addestra i corvi a raccogliere mozziconi di sigaretta dalla strada".

corvi sigarette

Preoccupati di questi odiosi rifiuti che deturpavano i parchi, i due progettisti industriali Ruben van der Vleuten e Bob Spikman hanno iniziato a pensare a come sbarazzarsi delle cicche. Dopo aver pensato a un robot pulisci strade che però aveva come limite quello di non riuscire ad arrivare negli angoli più remoti, ecco l’idea geniale. Chi vola sopra le nostre città?

"Prima abbiamo pensato ai piccioni e sarebbe stato perfetto visto che ce ne sono tanti in città. Purtroppo, dopo una rapida ricerca ci siamo accorti che i volatili non sono particolarmente intelligenti e sarebbe stato difficile insegnare loro a compiere un'operazione tanto complessa”, dice Ruben van der Vleuten alla rivista The next web.

Ma i piccioni non sono gli unici a vivere nelle città olandesi.

“C'è un altro uccello che ama vivere vicino agli umani e che sembra più ricettivo: è il corvo, capace di risolvere problemi e di imparare autonomamente se sapientemente addestrato. La città si pulisce utilizzando il proprio ecosistema esistente: i corvi", continua il progettista.

via GIPHY

E allora ecco Crowbar, una macchina che addestra e ricompensa i corvi che raccolgono le cicche in cambio di cibo. Ecco come funziona: ci sono quattro fasi che consentono agli uccelli di associare i mozziconi con l’alimentazione. Per ogni filtro di sigarette che cade nell'apposita scatola, riceveranno delle arachidi in premio.

Un’idea che si ispira a quella di Joshua Klein, creatore della Crow Box, un progetto open source che è un distributore automatico per corvi. La macchina di Klein è stata progettata per allenare i corvi a raccogliere oggetti e riportarli in cambio di una ricompensa, adesso in Olanda raccolgono cicche.

“I Crowbar possono essere collocati in tutta la città senza avere un grande impatto sulle infrastrutture esistenti. È una soluzione economica e un modo sorprendentemente facile per rendere le nostre strade più pulite".

corvi sigarette1

Sullo stesso argomento potrebbero interessarvi:

Ogni azione tesa a tenere pulito l’ambiente va vista bene, ma noi ricordiamo che siamo ospiti del nostro Pianeta e come tali dobbiamo rispettarlo, gettando i rifiuti negli appositi contenitori. A volte basta solo un po' di senso civico.

Dominella Trunfio

Foto

maschera lavera 320

Salugea

Colesterolo alto: ridurlo in soli 3 mesi naturalmente

greenMe su Instagram

Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

dieta
integratori
lievito madre
ricette vegane
ricette vegetariane
riciclo creativo
rimedi naturali
yoga
banner colloqui dobbiaco
sai cosa compri
seguici su facebook
corsi greenme
whatsapp gratis
seguici su instagram