Trovano semi di 800 anni fa e riportano in vita un’antica varietà di zucca

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Un gruppo di ricercatori ha rinvenuto, nel corso di uno scavo archeologico, dei semi di ben 800 anni fa. I semi erano contenuti in un recipiente di argilla. Lo stesso contenitore rappresenta una scoperta archeologica straordinaria, ma i semi lo sono ancora di più.

La scoperta è avvenuta nel 2008 all’interno della Menominee Reservation in Wisconsin. La notizia più sorprendente è che nel frattempo un gruppo di studenti della Canadian Mennonite University di Winnipeg è riuscito a coltivare questi semi antichi con successo e ha riportato in vita una varietà di zucca che era ormai scomparsa. La notizia ora è ufficiale.

zucca antica cover

I semi sono stati donati all’Università di Winnipeg, in Canada, dall’American Indian Center, nella speranza che gli studenti e i ricercatori riuscissero a riportare in vita l’antica varietà di zucca. Il gruppo di studenti ha lavorato sotto la guida di Brian Etkin, coordinatore di The Garden of Learning. La varietà è stata soprannominata Gete-okosomin, che significa zucca molto antica.

L’esperimento di coltivazione è riuscito e gli studenti vogliono fare di più. Hanno infatti intenzione di conservare i semi della nuova zucca per ripinatarli e per riprendere la coltivazione di un ortaggio sconosciuto ai giorni nostri. Se la specie sopravvivrà senza problemi, avremo a disposizione una nuova risorsa alimentare.

zucca antica 2
zucca antica 1

La zucca ha forma allungata, è di colore arancione acceso e presenta qua e là delle chiazze più chiare. Gli studenti canadesi stanno progettando tutto il necessario per fare in modo che la varietà di zucca appena riscoperta non vada nuovamente estinta. Continuiamo a lodare l’impegno di chi si sta impegnando a salvare i semi antichi.

Guardate il video.

Marta Albè

Fonte foto: Tech Times

Leggi anche:

MELONE: IN SARDEGNA RITROVATI I SEMI più ANTICHI DEL MEDITERRANEO

METUSELAH: ALBERO ESTINTO FATTO RINASCERE DAI SEMI ANTICHI

GRANI ANTICHI CONTRO I CAMBIAMENTI CLIMATICI E LE INTOLLERANZE ALIMENTARI

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Life Coach, insegnante di Yoga e meditazione. Autrice del libro “La mia casa ecopulita” edito da Gribaudo - Feltrinelli editore.
Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook