C’è attesa tra i botanici per la fioritura del raro cactus dell’Amazzonia: avviene solo una volta all’anno

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

C’è grande trepidazione tra gli esperti di botanica dell’Università di Cambridge. Il motivo? Nei prossimi giorni è prevista la fioritura, che avviene solo una volta l’anno, di un raro cactus originario dell’Amazzonia: il Selenicereus wittii. Ed è la prima volta che questo insolito fiore bianco sboccerà nel Regno Unito.

Per assistere a questo spettacolo naturale straordinario i botanici dell’Università di Cambridge stanno organizzando dei turni di guardia notturna, visto che la fioritura avverrà in tarda serata. Ma sarà possibile ammirarlo per soltanto per circa 12 ore. Insomma, un evento più unico che raro per gli esperti e gli appassionati di botanica della Gran Bretagna.

Il Selenicereus wittii, noto in inglese anche col nome Moonflower, è un particolare cactus che cresce principalmente nelle foreste pluviali del bacino amazzonico. I suoi meravigliosi fiori bianchi, che sbocciano dopo il tramonto, possono raggiungere i 23 cm di lunghezza ed emettono una fragranza profumata per attirare gli insetti impollinatori.

Il Moonflower è una pianta epifita, il che significa vive appoggiandosi ad ad un’altra pianta. Gli steli di questo particolare cactus non assomigliano a nessun altro cactus conosciuto. Sono appiattiti, lisci e simili a foglie e creano un intricato vortice attorno alla pianta “ospite”.

“Sono così entusiasta di vedere e condividere questa fioritura così insolita. È molto raro avere questa pianta nella nostra collezione e crediamo che questa sia la prima volta che il Moonflower fiorisce nel Regno Unito.” racconta Alex Summers, responsabile della coltivazione e della cura di questa pianta presso il Giardino Botanico dell’Università di Cambridge (CUBG).

Il live streaming per seguire l’eccezionale fioritura

In vista di questa fioritura che durerà solo poche ore, i botanici di Cambridge hanno organizzato un live streaming su YouTube in modo da mostrare l’evento in diretta a tutti gli appassionati e far conoscere loro questo cactus amazzonico poco conosciuto. L’emozionante fioritura è prevista nei prossimi giorni, intorno alle 21.00.

Ecco dove seguire la diretta:

Fonte: Giardino botanico dell’Università di Cambridge/YouTube

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Per la rivista Sicilia e Donna si è occupata principalmente di cultura e interviste. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe
Speciale Fukushima 10 anni

11 marzo 2011. 10 anni fa il terribile disastro di Fukushima, una lezione che non deve essere dimenticata

Foodspring

Colazione proteica vegan per chi la mattina ha il tempo contato

eBay

Pulizie di primavera: fai ordine in casa e nell’armadio vendendo online quello che non usi

NaturaleBio

ebay

Seguici su Instagram
seguici su Facebook