Pudu puda, nato il cucciolo della più piccola specie di cervi del mondo

pudu cover

La cura perfetta per qualsiasi disturbo? Una foto del piccolo cervo della Wildlife Conservation Society che sta facendo letteralmente impazzire il web con la sua altissima dose di dolcezza. Si tratta di un cucciolo nato a Maggio di Pudu puda, la più piccola specie di cervi del mondo.

Il pudu comune meridionale è una piccola specie di cervide diffusa in Patagonia, nativi di Cile e Argentina. Il nome viene dalla parola che gli indios Mapuche usano per indicare questo animale, pudù. La specie è indicata come vulnerabile al pericolo di estinzione dall’Unione Internazionale per la Conservazione della Natura (IUCN).

Nato il 12 maggio, il piccolo cerbiatto maschio presto passerà a una dieta di foglie fresche, grano, cavoli, carote e fieno, spiega la Wcs. Le macchie bianche, tipiche dei cuccioli di molte specie di cervi, svaniranno quando il cerbiatto crescerà.

pudu

I Pudu hanno tutta una serie di comportamenti straordinari. Emettono, ad esempio, dei forti versi quando sentono il pericolo e, quando sono inseguiti, corrono a zig-zag per sfuggire ai predatori, tra cui gufi, volpi, puma e gatti di piccola taglia.

Anche se piccoli di statura, misurano al massimo 85 cm di lunghezza e 38 cm d’altezza al garrese, per un peso di 10-15 kg, sono ottimi saltatori e velocisti. Sono generalmente timidi e solitari e preferiscono nascondersi in una fitta vegetazione. La WCS sta lavorando per ridurre la perdita di habitat degli animali selvatici nativi e reintrodurli in natura.

Roberta Ragni

Photo Credit

Leggi anche:

Uistitì pigmeo: la scimmia più piccola del mondo

Conto Deposito Esagon

Arriva il Conto Deposito che pianta gli alberi e riduce la CO2! Scopri di più>

10 regali per i 10 anni di GreenMe

Scarica qui i regali che abbiamo scelto per te

corsi pagamento

seguici su facebook