@Mathieu Rivrin/Facebook

“Poseidone”, l’incredibile scatto della tempesta marina in cui appare il dio del mare

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Mathieu Rivrin è un fotografo francese che ama immortalare il mare in tempesta. Nelle sue fotografie riesce sempre a cogliere l’energia straordinaria della natura, ma qualche giorno fa ha realizzato uno scatto talmente suggestivo da sorprendere anche lui.

Lo scorso fine settimana l’uomo si trovava a Lesconil, in Bretagna, e mentre era intento a fotografare le potenti onde marine durante una tempesta è riuscito a cogliere tutta l’essenza del mare. In uno di questi scatti si scorgono infatti quelli che sembrano i lineamenti di un volto. Naturalmente Rivrin ha subito pensato a Poseidone, il dio del mare della mitologia greca.

Ecco la sequenza di foto mozzafiato in cui appare Poseidone:

poseidone-mare

@Mathieu Rivrin/Facebook

La serie di foto è stata pubblicata sulla pagina Facebook del fotografo francese, che scrive: “Le onde erano incredibilmente potenti, estetiche e sfidavano le leggi della gravità…Ecco alcune di questi bellissimi slanci marini animati dagli spiriti dell’oceano, catturati a Lesconil nel Sud Finistère.”

 

L’incredibile scatto con il volto del dio del mare è stato ricondiviso da migliaia di utenti e riportato su numerose testate. Lo stesso Mathieu Rivrin, ormai “cacciatore esperto di tempeste”, non si sarebbe mai aspettato di assistere ad uno spettacolo così emozionante e di ottenere un successo del genere!

Fonte: Facebook

Leggi anche:

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Media, comunicazione digitale e giornalismo all'Università La Sapienza, ha collaborato con Le guide di Repubblica e con alcune testate siciliane. Per la rivista Sicilia e Donna si è occupata principalmente di cultura e interviste. Appassionata da sempre al mondo del benessere e del bio, dal 2020 scrive per GreenMe
Coripet

Meno plastica con le bottiglie realizzate in PET riciclato, Bottle to Bottle di Coripet premia te e l’ambiente

Telepass

Telepass: quante emissioni fa risparmiare non fare la fila al casello?

Seguici su Instagram
Seguici su Facebook