Neve arancione: lo strano fenomeno sulle montagne dell’Est Europa

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Riuscite ad immaginare di sciare su una coltre di neve che invece di essere bianca è arancione? È questo l’insolito scenario che è apparso nei giorni scorsi in alcune regioni della Russia e dell’Europa orientale e le cui foto, ovviamente, stanno facendo il giro del mondo.

Il raro e curioso fenomeno della neve arancione non ha nulla di magico e non è un fake. Secondo i metereologi, si verifica all’incirca ogni 5 anni ed è dovuto al fatto che la sabbia, proveniente da una tempesta del deserto del Sahara, insieme a polvere e pollini si è andata a mischiare alla neve, in questo caso a quella caduta in Europa Orientale e in Russia.

Le regioni montuose di Ucrania, Bulgaria, Romania e appunto Russia si sono così inaspettatamente trasformate in paesaggi simili a quelli di Marte.

Sciatori e snowboarder, sorpresi e affascinati dalle originali piste, hanno pubblicato i loro scatti sui maggiori social network per documentare il fenomeno della neve arancione che questa volta sembra essere stato particolarmente intenso.

Guardate:

Марс атакует ? #smurygins_family_trip

Un post condiviso da Alina Smurygina (@sinyaya_ptiza) in data:

Марсианские пейзажи, апокалипсис на горе сегодня! Я думала, что такое бывает только вблизи Африки, на Лансароте-Тенерифе или ещё где-то там, этот ветер горячий, который несёт песок из пустыни. Но в Поляне тоже произошло что-то невероятное, хотя пустыни довольно далеко. Если честно, жёлтый песок сверху мокрого снега, – зрелище необычное, но очень грустное. Сезон, и без того короткий, с каждым днём оставляет все меньше надежд на продолжение. #розахутор #песчанаябуря #желтыйснег #бурявкраснойполяне #rosakhutor #yellowsnow #sandstorm

Un post condiviso da Маргарита Альшина (@margarita_alshina) in data:

Un altrettanto insolito e raro fenomeno naturale ma, possiamo dire, al contrario si è verificato invece a gennaio nel Sahara.

Generalmente il deserto si caratterizza per il suo colore ambrato-arancione che è invece apparso ai fortunati visitatori bianco in quanto ricoperto di neve.

Potrebbero interessarvi anche altri insoliti fenomeni naturali:

Francesca Biagioli

Foto copertina: katrin.jd

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Francesca Biagioli è una redattrice web che si occupa soprattutto di salute, alimentazione naturale, oli essenziali e fitoterapia, le sue passioni da sempre. Laureata in lettere moderne, con Master in editoria, ha poi virato le sue competenze verso il benessere olistico
Orto d’Autore

Come scegliere una marmellata buona e di qualità

Miomojo

Le borse vegan tutte italiane realizzate con “pelle di cactus” e scarti delle mele

Naturale Bio

Tè matcha per restare in forma: come introdurlo nella propria dieta

Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Misura

In arrivo più di 13mila nuovi alberi in Italia, dai calanchi di Matera all’agricoltura urbana di Milano

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook