Le lucciole trasformano questo tunnel di Trieste in un bosco incantato

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Le lucciole sono sempre meno, minacciate dai pesticidi e dall’inquinamento luminoso, ma c’è un luogo di Trieste dove esse creano un vero e proprio spettacolo di magia con le loro danze. E’ il ponte di San Giuseppe, un sottopasso dove ogni sera si radunano centinaia di insetti, delizia per il cuore e gli occhi degli abitanti.

Ormai per i triestini si tratta di un appuntamento fisso. Ogni sera dopo le 22 nel sottopasso di San Giuseppe, lungo la pista ciclabile, in tanti accorrono per ammirare le lucciole, tante, tantissime.

Lì i coleotteri trasformano la zona in un vero e proprio bosco incantato. Come spiegano vari utenti su Facebook, dalle 22 alle 24 le lucciole danzano nel buio all’interno del tunnel, poi si affievoliscono.

“Io sono andata domenica sera in ciclabile dove c’è il sottopassaggio della strada per bagnoli, era pieno” racconta un utente.

Tante sono le foto pubblicate sui social, tanto belle da non sembrare neanche vere:

Si tratta di un vero e proprio miracolo della Natura visto che le lucciole, una volta molto diffuse, stanno sparendo ormai ovunque a causa dei pesticidi e dei cambiamenti climatici.

Ma ora il lockdown potrebbe aver dato loro una mano… E se ne vedono sempre di più. Ci erano mancate!

Fonti di riferimento: Facebook/Stefano Marsi

LEGGI anche:

Il meraviglioso fenomeno dei tumuli di termiti illuminati dalle lucciole che sembrano castelli fatati

Perché le lucciole stanno scomparendo e cosa possiamo fare per salvarle

L’elettricista che salva le lucciole e ha creato un percorso gratuito per ammirarle nel suo campo

 

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Sei su Instagram?

Le nostre foto +belle, le notizie che +ami, il tuo giornale sempre con te!

Quercetti

Questi giocattoli sono riciclabili e organici: stimolano la fantasia e insegnano a rispettare l’ambiente

Cristalfarma
Seguici su Instagram
seguici su Facebook