La foresta delle farfalle monarca è salva! Sconfitto il disboscamento illegale in Messico

Lunga vita alle farfalle monarca! Il Messico ha intrapreso una dura battaglia contro chi, indirettamente, uccideva queste colorate creature all’interno di uno dei loro paradisi, la “foresta delle farfalle” da tempo presa di mira dal disboscamento illegale.

Ma arrivano buone notizie. La polizia ambientale della National Gendarmerie ha evitato il taglio illegale del 94% delle foreste, l’habitat invernale di questa specie di farfalla.

Un intervento necessario visto che tra maggio 2016 e febbraio 2017, 15,8 ettari erano andati perduti: 13,8 ettari di alberi erano stati distrutti dai forti venti, 1,35 sono stati colpiti dalla siccità e 0,65 ettari sono stati illegalmente abbattuti all’interno delle aree protette.

Così il Messico ha deciso di correre ai ripari facendo intervenire la polizia ambientale. Dallo scorso anno, i risultati sono stati importanti: gli abbattimenti illegali sono stati completamente debellati nelle 16 aree protette nazionali, dove c’è stato un grande dispiegamento di forze. Ed è stato anche grazie a questo massiccio intervento di controllo che le farfalle monarca hanno ancora la loro casa.

La Monarch Butterfly Biosphere Reserve copre oltre 56.259 ettari, di cui 13.552 sono ricchissimi di farfalle. Queste foreste infatti costituiscono il loro habitat invernale. Si trova nella parte orientale dello stato di Michoacán,

Qui le farfalle si riuniscono tra gli alberi e sull’erba creando uno spettacolo davvero straordinario. La loro migrazione è uno dei misteri più affascinanti, le farfalle arrivano in Messico alla fine di ottobre dagli Stati Uniti, alla ricerca di un clima mite dove trascorrere l’inverno.

farfalla monarca2

Si tratta di una delle aree protette più importanti del programma di tutela. L’area, dal 2008, è stata dichiarata patrimonio mondiale dell’UNESCO proprio per la grande presenza di farfalle monarca che si riversano nella riserva ogni inverno. La riserva venne creata per proteggere l’habitat invernale delle farfalle monarca, e copre oltre 56.000 ettari di terreno.

Visto il successo riscosso da programma di protezione, alla polizia ambientale del Messico sono state affidate altre 60 foreste e aree protette. Il loro intervento, oltre a salvaguardare l‘habitat delle farfalle, ha permesso di recuperare circa 4.000 metri cubi di legname illegalmente ottenuto dalle aree protette.

LEGGI anche:

La foresta delle farfalle oggi è un posto ancora più bello.

Francesca Mancuso

Giornalista pubblicista specializzata in Editoria, Comunicazione Multimediale e Giornalismo. Nel 2011 ha vinto il Premio Caro Direttore e nel 2013 ha vinto il premio Giornalisti nell’Erba grazie all’intervista a Luca Parmitano.
Sorgente Natura

I prodotti che non dovrebbero mai mancare in una lista nascita green

TuVali.it

150+ corsi online su Salute e Benessere, a partire da 5€ (in collaborazione con GreenMe)

Mediterranea

Come prendersi cura delle mani dopo lavaggi frequenti

Deceuninck

Finestre e serramenti in ThermoFibra: cos’è e quali sono i vantaggi della loro installazione

Seguici su Instagram
seguici su Facebook