I petali di questo fiore sembrano piccoli colibrì

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

Sembrano piccoli colibrì ma sono le infiorescenze della crotalaria, pianta leguminosa originaria dell’Australia e conosciuta anche con il nome di green birdflower.

Non si tratterebbe però di mimetismo: saremmo noi a scambiare i fiori di questa pianta per colibrì, a causa di un fenomeno chiamato pareidolia.

I fiori che somigliano a colibrì

Qualche giorno fa un utente ha postato su Reddit l’immagine di questi singolari fiori verdi, simili a piccoli colibrì. Si tratta dei fiori della Crotalaria cunninghamii, una pianta erbacea appartenente alla famiglia delle Fabaceae. La pianta è originaria dell’Australia e vive in terreni aridi e dune di sabbia.
La fotografia ha incuriosito migliaia di altri utenti e ha scatenato un dibattito che si è sviluppato nel corso di oltre 400 commenti, nei quali in molti hanno chiesto se si trattasse di mimetismo.

Il mimetismo nelle piante è un fenomeno grazie al quale un organismo vegetale si modifica per ottenere un vantaggio, come quello difendersi da animali erbivori o di attirare insetti impollinatori. Alcune piante si sono evolute per fare in modo che i loro fiori somigliassero alle femmine di alcuni insetti, così da poter attirare i maschi della stessa specie, oppure hanno modificato le loro foglie facendole somigliare a quelle di specie tossiche, per scoraggiare i predatori.

Secondo gli utenti di Reddit, nel caso dei fiori della crotalaria non si tratterebbe però di mimetismo: la pianta infatti non otterrebbe nessun beneficio a somigliare a un colibrì, poiché quella zona dell’Australia non sarebbe popolata da colibrì o da altri uccelli così piccoli.

Saremmo semplicemente noi umani a vedere una somiglianza tra questi fiori e i piccoli uccelli, a causa di un fenomeno noto come pareidolia, un’illusione che porta il nostro cervello ad associare la forma casuale di qualcosa che non conosciamo a una forma familiare. È ciò che accade quando ad esempio scorgiamo un volto nella Luna.

Questo non toglie che il fiore della crotalaria sia curioso e originale, una delle tante meraviglie che ci offre ogni giorno la natura.

Crotalaria cunninghamii

Leggi anche:

Tatiana Maselli

Photo credit Botanic Gardens&Parks Authority

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Mediterranea

Olio di oliva e materie prime a km0: come nasce una crema Mediterranea

Famas

Arriva la fibra di basalto per un isolamento performante

Schär

Schär Bio, il gluten free biologico che ha contribuito a far nascere una foresta

Terranova integratori

Come rafforzare il sistema immunitario prima dell’inverno

Misura

“A Misura di verde”: al via il progetto che pianterà oltre 13mila alberi in Italia per combattere i cambiamenti climatici

Cristalfarma
NaturaleBio
Seguici su Instagram
seguici su Facebook