Falena di luna, la meravigliosa farfalla notturna che vive solo pochi giorni

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin

È considerata una tra le più belle falene al mondo, tanto che la sua immagine è stata stampata su una serie di francobolli da collezione.

Parliamo della falena di luna (Actias Luna), specie diffusa nelle aree boschive del Canada meridionale e nei paesi orientali degli Stati Uniti.
Francobolli falena luna
La falena di luna si libra in volo in primavera nelle ore notturne e, poiché non è dotata di un apparato digestivo, da adulta riesce a sopravvivere solo una settimana circa.

Per accoppiarsi, gli esemplari femminili producono feromoni in grado di attirare i maschi da distanze considerevoli. Dopo l’accoppiamento, la femmina rimane sulle foglie della pianta ospite e lì depone le sue uova. Un solo esemplare di falena luna può deporre fino a 200 uova, che si schiudono in una settimana.

I piccoli bruchi verdi crescono per circa un mese e quando raggiungono una lunghezza di circa 8 centimetri costruiscono un bozzolo di foglie in cui restano per tutto l’inverno. Dal bozzolo, la primavera successiva, si librerà in volto una nuova splendida farfalla.

Con le sue ali verdi allungate, simili a una coda di rondine, caratterizzate da piccole forme circolari da cui deriva il nome, questa meravigliosa falena è un esemplare unico in quanto a bellezza.

Sfortunatamente, proprio a causa del suo particolare aspetto, la falena luna sembra essere molto ambita tra i collezionisti, che catturano questi splendidi esemplari attirandoli con la luce. Ciò mette in difficoltà la specie, già alle prese con deforestazione e l’uso di pesticidi in agricoltura.

Leggi anche:

Condividi su Whatsapp Condividi su Linkedin
Laureata in Scienze e Tecnologie Erboristiche, redattrice web dal 2013, ha pubblicato per Edizioni Età dell’Acquario "Saponi e cosmetici fai da te", "La Salvia tuttofare" e "La cipolla tuttofare".
Seguici su Instagram
Seguici su Facebook